Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serie B, derby Benevento – Salernitana 1-1: finisce in parita,derby deciso dal dischetto

Scritto da il 5 marzo 2017 alle 17:24 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Derby Longobardo numero 23 a Benevento, nei precedenti 22 i sanniti hanno vinto sul proprio terreno 10 volte, 7 invece i pareggi e 5 le sconfitte.
Ambedue le compagini non vengono da un buon momento: entrambe arrivano da due sconfitte consecutive e cercano il riscatto. Il tecnico Marco Baroni cerca la prima vittoria contro i granata: nei 4 precedenti il bilancio è di 2 pareggi ed altrettante sconfitte (entrambe a Salerno). Mentre Alberto Bollini, nell’unico precedente contro i sanniti, nella Lega Pro 2014/15 quando allenava il Lecce, ha vinto in casa per 1-0.
FORMAZIONI – Novità nei due schieramenti. Nel Benevento non ci sono Viola e Falco, al loro posto, dal primo minuto, schierati Del Pinto e Buzzegoli. Il modulo dovrebbe essere il consueto 4-2-3-1. Nella Salernitana diverse le novità, compreso il modulo scelto da Bollini che dovrebbe essere il 4-3-3 al posto del 3-5-2. Tra i granata partono un po’ a sorpresa dalla panchina Ronaldo Pompeu, Schiavi e Rosina. Nel tridente d’attacco Zito e Improta sono schierati ai lati di Coda.

Così in campo:
BENEVENTO: (4-3-3): Cragno; Venuti (37’st Viola), Camporese, Lucioni, Pezzi (11’st Lopez); Del Pinto (1’st Falco), Buzzegoli, Chibsah; Ciciretti, Cissè; Ceravolo
A disposizione: Gori, Melara, Bagadur, Gyamfi, Matera
Allenatore: Marco Baroni
SALERNITANA (4-3-3): Gomis; Perico, Tuia, Bernardini, Bittante; Odjer, Busellato, Minala; Improta (15’st Sprocati), Coda, Zito (29’st Ronaldo)
A disposizione: Terracciano, Schiavi, Joao Silva, Rosina, Donnarumma, Della Rocca, Luiz Felipe
Allenatore: Alberto Bollini
Arbitro: Luigi Nasca di Bari
Assistenti: Enrico Caliari di Legnano e Antonino Santoro di Catania
Quarto Uomo: Marco Piccinini di Forlì
RETI: 33’pt su rig. Coda (S); 43’st Ceravolo (B)
Ammoniti: 23’pt Improta (S); 14’st Busellato (S); 31’st Lopez (B); 34’st Bernardini (S); 36’st Venuti (B);
Espulsi: 37’pt Odjer (S) per rosso diretto
Angoli: 11-6
Fuorigioco: 2-1
Recupero: 1’pt; 3‘st
Spettatori: 9933

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Tutto pronto. Partito il derby longobardo tra Benevento e Salernitana.
Squadre a specchio, entrambe con il 4-3-3.
Al 3’ il primo tiro del match. E’ di Coda dal limite, Cragno alza sopra la traversa.
Al 8’ Benevento vicino al vantaggio. Sull’angolo di Ciciretti, Camporese salta più in alto di tutti e di testa manda sul palo alla sinistra di Gomis.
Al 11’ Sull’angolo di Zito, stacca Coda, ma la sua inzuccata termina di poco sul fondo.
Al 12’ Ancora Salernitana pericolosa con Coda, la sua botta dal limite e centrale, ma Cragno fatica a bloccare, poi spazza la difesa.
Al 18’ Azione personale di Ceravolo che arriva in area e calcia sul palo di Gomis che si rifugia in angolo.
Al 19’ Bel diagonale di Cissè sul secondo palo, sfera di poco sul fondo ma è stata provvidenziale una deviazione della difesa granata.
Al 31’ Buzzegoli ci prova dalla lunghissima distanza, palla di un soffiio alta sopra la traversa.
Al 32’ Rigore per la Salernitana. Contatto Improta Pezzi che arrivava da dietro e l’arbitro fischia la massima punizione.
Al 33’ Coda non fallisce dal dischetto: spiazzato Cragno.
Al 37’ Odjer aggancia Chibsah da dietro: rosso diretto. Salernitana in 10.
Al 39’ Azione in contropiede della Salernitana con Coda che arriva fino ai 16 metri, ma poi calcia rasoterra e centrale: blocca Cragno.
Al 42’ Azione manovrata dei giallorossi, la sfera arriva a Cissè che, spalle alla porta, si gira e tira, sfera deviata in corner da Minala. Dall’angolo di Buzzegoli, Ceravolo gira in porta di testa, Gomis è attento e blocca.
Al 43’ Benevento vicino al pareggio, sulla respinta di Gomis dopo il tiro di Cisè, si avventa Ceravolo, ma l’attaccante giallorosso è contrastato in angolo da un difensore.
Termina dopo un minuto di rcupero la prima frazione. Salernitana avanti.
Benevento sotto nel punteggio al termine del primo tempo. I granata hanno trovato il gol dal dischetto con Coda. Buona la reazione degli uomini di Baroni, vicini al pari in più di una occasione. Prima del gol degli ospiti i sanniti hanno colpito un clamoroso palo con Camporese.
Nella ripresa occorre cambiar marcia e sfruttare il vantaggio numerico se si vuole evitare la terza sconfitta di fila: sarebbe la seconda consecutiva al Vigorito.

SECONDO TEMPO
Al 1’ Primo cambio per il Benevento: Falco sostituisce Del Pinto. I giallorossi si schierano con il 4-2-3-1
Al 6’ Azione personale di Buzzegoli, la sua conclusione dal limite sibila il montante alla sinistra di Gomis.
Al 13’ Ciciretti ci prova dal limite: tiro centrale, facile la presa per Gomis.
Al 17’ Chibsah serve una palla splendida a Cissè in area, ma il suo sinistro al volo è respinto in angolo da Gomis.
Al 22’ Ciciretti mette in area per Ceravolo che spedisce in fondo al sacco, ma l’arbitro annulla per offside.
Al 33’ Azione in contropiede della Salernitana con Coda che serve largo sulla sinistra Sprocati. L’esterno granata arriva al limite, tiro a giro, palla deviata in angolo da Cragno.
Al 36’ Benevento vicino al pareggio con Falco, la palla viene deviata e sfiora il palo alla sinistra di Gomis.
Al 38’ bel fraseggio della Salernitana con Sprocati che riceve palla in area, si gira e tira: blocca in presa bassa Cragno.
Al 39’ Sul capovolgimento di fronte è Viola a provarci dalla distanza: blocca Gomis.
Al 40’ ancora Gomis interviene su una conclusione di Ceravolo.
Al 42’ Penalty per il Benevento, atterrato in area Viola.
Al 43’ La Belva non sbaglia dal dischetto: 1-1.
Al 45’ Concessi 3 minuti di recupero.
Termina in parità. Il Benevento la riprende dal dischetto, allo stesso modo con cui se l’era vista scivolare nel primo tempo.
Un punto che muove la classifica ma che probabilmente non accontenta nessuno.
Di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628