Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Caritas, adesione comune Palermo al manifesto ‘Rete dei piccoli comuni del welcome’

Scritto da il 1 marzo 2017 alle 12:31 e archiviato sotto la voce Attualità, Foto. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Caritas, adesione comune Palermo al manifesto ‘Rete dei piccoli comuni del welcome’

Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, il “Comune Welcome” per eccellenza, ha ritenuto di condividere l’azione politica e sociale del Manifesto per una “Rete dei piccoli Comuni del Welcome” emanato dalla Caritas diocesana di Benevento ed ha concesso il Patrocinio morale all’iniziativa al Manifesto.

Caritas Benevento, infatti, è a disposizione gratuitamente dei Sindaci dei Comuni con meno di 70.000 abitanti per fare Rete e presentare Progetti per ottenere finanziamenti su fondi pubblici pronti ma che nessuno utilizza perché non sono pubblicizzati e che, invece, servono per aiutare gli italiani in difficoltà e gestire con responsabilità l’arrivo dei rifugiati:

1)  il Governo ha, infatti, già stanziato fondi che i Comuni hanno a propria disposizione per aiutare i propri cittadini indigenti: 600milioni erano per il 2016 e 1miliardo di euro per il 2017. Ma non si spendono perché i progetti sul Sostegno alla Inclusione Attiva (SIA) non vengono presentati;

2) ci sono soldi già stanziati che i Comuni, attraverso le ASL, hanno a disposizione per aiutare i propri cittadini che soffrono di disagio psichico o sono in condizioni di fragilità economica e personale. Ma non sono utilizzati perché non si presentano progetti;

3) ci sono soldi già stanziati dal Governo per l’accoglienza dei migranti che i Comuni posso utilizzare per creare uno SPRAR, sistema che permette alle Amministrazioni di decidere il numero di persone migranti che, attraverso percorsi di formazione seri e controllati, diventano cittadini preziosi per il ripopolamento dei piccoli Comuni dell’entroterra destinati a scomparire. Ma non si utilizzano perché non si presentano Progetti al bando Nazionale che scade il 31 marzo ed il 30 settembre di ogni anno.

 

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628