Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Mino Izzo: ‘Ciro deve restare a Pietraroja’

Scritto da il 27 agosto 2016 alle 13:17 e archiviato sotto la voce Attualità, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘La ipotesi o l’idea immaginata dall’amico Picucci, Assessore alla Cultura di Benevento, di “far albergare” Scipionyx Samniticus (chiamato anche Ciro dal nome del suo scopritore) è intricante, ma assolutamente fuori luogo e da rigettare in maniera ferma e determinata.  E meno male che, da persona intelligente, ha fatto marcia indietro’. E’ quanto scrive in una nota il senatore Cosimo Izzo.

‘Credo che Mastella e gli Amministratori di Benevento, che ho sostenuto in maniera convinta nella ultima competizione elettorale, debbano preoccuparsi  di tutelare l’immenso patrimonio che hanno valorizzarlo e non immaginare di sottrarre ricchezze agli altri.

Credo che una proposta seria sarebbe offrire una proposta turistica-culturale complessiva del nostro Sannio.

Studiare ed offrire un proposta organica delle nostre bellezze archeologiche, monumentali, naturalistiche, paesaggistiche, religiose integrata in un circuito gastro-enologico con le nostre straordinarie eccellenze culinarie e vinicole per essere attrattivi e determinare che la gente conosca il nostro territorio e si fermi per più di un giorno.

Pietraroja, insieme all’alto Titerno, è una realtà bellissima che va, intanto conosciuta, valorizzata e non depredata. Va dato merito al giovane Sindaco Angelo Torrillo, che per la verità “ne viene per li rami” in quanto continuando nell’azione paterna, si adopera, e lo fa bene, spasmodicamente per gli interessi della sua Comunità.

Allora preoccupiamoci di potenziare il Parco Geopaleontologico di Pietraroja con la presenza nel suo sito naturale di Scipionyx Samniticus, unico scheletro fossile di Dinosauri Teropidi, esemplare giovane di circa 113 milioni di anni fa, riprendiamo gli scavi, valorizziamo questo stupendo angolo del Sannio all’interno del Parco del Matese a ridosso di Bocca della Selva facendolo diventare un’attrazione fatale’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628