Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio a 5, I giallorossi ospitano la capolista Real Ottaviano

Scritto da il 27 febbraio 2016 alle 11:00 e archiviato sotto la voce Calcio a cinque, Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Dopo aver centrato sabato scorso il terzo successo consecutivo il Benevento 5 proverà oggi pomeriggio a fare poker affrontando al PalaTedeschi (ore 15) la capolista Real Ottaviano in una sfida sulla carta ricca di insidie.

I napoletani stanno infatti dominando il campionato forti di un organico di categoria superiore ma i giallorossi non si sentono battuti in partenza e tenteranno di fermare il cammino della capolista per compiere un altro importante balzo verso la salvezza.
Gli unici assenti nelle fila del Benevento 5 dovrebbero essere il forte centrale Nico Serino che non ha ancora smaltito il problema accusato nella gara di quindici giorni fa contro il Maddaloni e Fabio Lanni, anche lui alle prese con un acciacco di natura fisica.
Mister Iuorio potrebbe inoltre dare di nuovo fiducia al giovane De Simone autore nello scorso fine settimana di un vero e proprio record essendo andato a segno con la prima squadra in C1, con l’under21 e con la formazione Juniores per un totale di sette marcature. Proprio i tanti ragazzi della cantera giallorossa si stanno rivelando preziosi in questa fase della stagione avendo raggiunto in breve tempo un livello tale da poter dire la loro in una categoria ostica come la serie C1.
“I numeri dei partenopei a mio avviso parlano da soli – afferma mister Iuorio – e fanno capire la forza di una squadra capace di conquistare fino ad ora venti vittorie e due soli pareggi. I napoletani possono disporre di un organico pieno zeppo di gente che ha fatto la storia del calcio a 5 campano e nazionale e pur conoscendo le tante insidie di questa sfida sono certo che noi proveremo a fare la nostra partita dopo una settimana che ha visto il gruppo lavorare nel migliore dei modi. C’è solo il rammarico di non poter disporre della rosa al completo vista la defezione certa di Fabio Lanni e quella molto probabile di Nico Serino. Abbiamo però tanti giovani sui quali puntare e che hanno compiuto passi in avanti nel loro progetto di crescita come ad esempio De Simone che è un elemento molto interessante. Lui come tanti altri sono il nostro futuro perché come ho già detto in altre circostanze vogliamo costruire in casa nostra i calcettisti del domani e sotto questo aspetto siamo davvero contenti del lavoro fatto fino a questo punto”.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628