Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Ospedale sant’Alfonso de Liguori, Valentino scrive al commissario straordinario dell’Asl Bn

Scritto da il 26 febbraio 2016 alle 20:01 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il sindaco di Sant’Agata dei Goti, Carmine Valentino, ha scritto una lettera al Commissario Straordinario dell’Asl di  Benevento dott. Franklin Picker.

Di seguito il testo integrale della lettera: ‘Gentilissimo Signor Commissario appena restituito alla carica di Sindaco di Sant’Agata de’Goti, sento quale mio primo dovere quello di chiedere alla S.V. un incontro urgente in merito alle problematiche che riguardano l’ospedale “Sant’Alfonso Maria de Liguori” di Sant’Agata de’Goti  attualmente ed a quelle che seguiranno per effetto dell’eventuale approvazione del “nuovo atto aziendale”: tematica sulla quale Ella, nonostante sia alla guida della nostra Asl  da pochissimo, si è già speso con encomiabile senso del dovere e di rispetto degli interessi pubblici che, nella Sua qualità, è chiamato a tutelare.

Le notizie diffuse dai media locali o apprese da varie fonti non qualificate, appaiono oltremodo frammentarie ed ingenerano, comunque, motivi di seria preoccupazione in chi, come lo scrivente, ha a cuore gli interessi di quella struttura sia da primo cittadino della comunità santagatese che da rappresentante politico di un bacino ben più vasto, quello delle valli Caudina e Telesina, che è anche il naturale bacino di utenza del “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori”.

L’inadeguatezza dell’atto aziendale, che pare seguire una logica di meri tagli “ragionieristici”, impone di porre in essere tutto quanto possibile per evitarne l’attuazione indiscriminata che, se realizzata senza le previe, necessarie modifiche, comprometterebbe di fatto la qualità dell’assistenza ospedaliera, facendo di colpo retrocedere i Lea da garantire all’utenza.

Sono queste le causali per le quali, approfittando della Sua cortesia, Le chiedo un incontro urgente, confermandole fin d’ora la disponibilità per qualsiasi iniziativa che si intendesse porre in essere per scongiurare tagli indiscriminati dei servizi sanitari che, guardano al ed. “nuovo atto aziendale Asl Bn”, sono più di una semplice ipotesi’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628