Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Supercoppa, Benevento – Cittadella 2-4: Coppa amara per il Benevento, sconfitto anche dal Cittadella

Scritto da il 18 maggio 2016 alle 20:25 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Seconda gara del minitorneo che assegna la Supercoppa di Lega. Il Benevento questa sera affronta il Cittadella. Gli uomini di Auteri sono chiamati al riscatto dopo la sconfitta contro la Spal.
Così in campo
BENEVENTO (3-4-3): Piscitelli; Mattera (1’st Del Pinto), Lucioni; Mucciante; Troiani (22’st Pezzi), Vitiello, Angiulli, Lopez; Ciciretti, Marotta, Mazzeo (22’st Petrone)
A disposizione: Gori, Crudo, Fusco, Mazzarani
Allenatore: Loreno Cassia (per la squalifica di Auteri)
CITTADELLA (4-3-3): Alfonso; Salvi, Cappelletti (46’pt Pascali), Scaglia (1’st De Leidi), Benedetti; Schenetti Iori, Zaccagni; Litteri, Scrigna (25’st Paolucci), Jallow
A disposizione: Vaccarecci, Lora, Donazzan, Minesso, Chiaretti, Coralli
Allenatore: Roberto Venturato
Arbitro: Niccolò Pagliardini di Arezzo
Assistenti: Daniele Stazi di Ciampino e Michele Grossi di Frosinone
RETI: 1’pt, 21’st Jallow (C); 10’pt Vitiello (B); 17’pt Benedetti (C); 38’pt su rig. Mazzeo (B); 12’st Zaccagni (C);
Ammoniti: 14’ Jallow (C); 36’pt Alfonso (C); 40’pt Mattera (B); 27’st Pezzi (B)
Angoli: 7-6
Fuorigioco: 2-0
Recupero: 3’pt 2’st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 1’ Cittadella in vantaggio. Triangolazione Zaccagni-Litteri-Jallow con conclusione di quest’ultimo che sorprende Piscitelli sul suo palo. Tiro preciso, nemmeno tanto forte. Gol a freddo quello subito dall’undici sannita
Al 10’ Pareggio del Benevento. Lopez conquista palla a centrocampo è innesca l’azione del gol. Scambio corto con Marotta che tocca per Mazzeo il quale serve nuovamente l’uruguaiano: palla in mezzo all’aria per l’accorrente Vitiello che non fallisce l’appuntamento con il gol.
Al 14’ Sulla punizione di Ciciretti, Lucioni colpisce di testa ma Alfonso è attento e blocca.
Al 17’ Cittadella nuovamente in vantaggio. Splendida punizione di Schenetti che con una bordata dai 25 metri fa secco Piscitelli.
Al 19’ Prova a reagire la Strega, ma la conclusione di Ciciretti è respinto da Alfonso.
Al 21’ Marotta cincischia troppo da buona posizione, sul rimpallo con un difensore ospite ci arriva Vitiello che però calcia alto.
Al 22’ Sull’angolo battuto sul secondo palo da Zaccagni, Cappelletti prova a sorprendere Piscitelli che si salva in angolo.
Al 27’ Lucioni ruba palla a centrocampo, serve Mazzeo che innesca Ciciretti sulla destra. L’attaccante giallorosso si invola fino al limite dell’area ma calcia clamorosamente fuori.
Al 29’ Altra ghiotta occasione per il Benevento, ma il pallonetto di Marotta termina alto.
Al 34’ Scambio Zaccagni-Benedetti e tiro di quest’ultimo che sfiora il sette alla sinistra di Piscitelli. Provvidenziale la deviazione di un difensore giallorosso.
Al 35’ Buona occasione pure per Litteri che cerca il primo palo: mira di poco errata, palla sul fondo.
Al 36’ calcio di rigore per la Strega se lo è conquistato con mestiere Marotta, steso dal portiere. Nella circostanza resta infortunato al capo Cappelletti colpito dal suo stesso portiere.
Al 38’ Sul dischetto ci va Mazzeo che spiazza Alfonso per il 2-2.
Al 42’ rientra dopo le cure dei sanitari Cappelletti.
Al 43’ Mattera ferma fallosamente Litteri. L’arbitro lo ammonisce. Nella circostanza resta anche infortunato. Viene accompagnato negli spogliatoi.Concluderà in 10 questi ultimi minuti il Benevento. Il tecnico giallorosso preferisce aspettare.
Al 44’ Punizione insidiosa di Zaccagni: si distende e ci arriva in tuffo Piscitelli.
Al 46’ Cappelletti non ce la fa, entra Pascali.
Termina 2-2 il primo tempo, dopo 3 minuti di recupero

Primo tempo divertente e ricco di gol. Ma su quelli subiti dalla retroguardia giallorossa non è esente da colpe Piscitelli.

SECONDO TEMPO
Al 1’ Mattera non ce la fa è sostituito da Del Pinto
Al 1’ Ci prova subito Schenetti con un tiro dal limite: palla alta
Al 8’ Il Cittadella guadagna un’altra punizione dal limite. Velenosissima punizione di Litteri, la palla sfiora l’incrocio alla destra di Piscitelli.
Al 12’ Terzo gol del Cittadella. Azione travolgente degli ospiti con Zaccagni che deve solo appoggiare in rete l’assist al bacio di Scaglia.
Al 17’ Ci provano prima Ciciretti, palla alta, e poi Vitiello, blocca Alfonso, nel giro di un minuto.
Al 21’ Schenetti raggiunge il fondo e mette in mezzo all’area per Jallow che trova l’angolo più lontano beffando nuovamente Piscitelli.
Al 23’ ci prova dalla distanza anche Angiulli, respinge Alfonso
Al 34’ Azione di contropiede del Cittadella. Lopez sbaglia un disimpegna e da il là all’azione corale del Cittadella, ma Paolucci spreca malamente una ghiotta occasione non inquadrando lo specchio da buona posizione.
Al 38’ Petrone si trova sul destro una buona palla. Il tiro è di prima intenzione ma piuttosto centrale, blocca Alfonso.
Al 42’ Angiulli recupera palla sulla trequarti e prova il rasoterra, Alfonso si salva in angolo
Al 46’ Ciciretti sfiora la rete con un tiro di contro balzo che sibila il palo alla destra di Alfonso.
Termina 4-2 per il Cittadella. Coppa amara per il Benevento che esce sconfitto anche in questa seconda gara.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628