Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Moriero: “Possiamo salvarci”

Scritto da il 18 aprile 2016 alle 00:03 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Un po’ deluso per il risultato il tecnico degli etnei, Francesco Moriero, ma con la consapevolezza che la sua squadra si è battuta fino all’ultimo controvun grande avversario.
“Oggi i ragazzi hanno fatto una partita perfetta contro una squadra forte. Non era facile. Sono orgoglioso di loro. Abbiamo sbagliato qualche palla gol. Dobbiamo continuare in questo modo se vogliamo salvarci. Purtroppo la squadra non è stata costruita per lottare ma noi lo stiamo facendo: è l’unico modo per salvarsi. Se continuiamo così sono sicuro che usciremo da questa situazione.
I cambi mi sono serviti per far rifiatare la squadra. I ragazzi hanno dimostrato di essere vivi, di esserci. Siamo demoralizzati perché non abbiamo portato nulla a casa. Ma la squadra ha costruito molto, però se non fai gol diventa difficile. Accettiamo il risultato e andiamo avanti.
Ringrazio Auteri per le belle parole. Avrei preferito però uscirne con un punto.
Il Benevento è una squadra forte. Merita quel posto. La squadra è compatta e ha nei singoli, giocatori importanti che possono fare la differenza.
GARUFO – Sapevo che loro spingevano sugli esterni. E Garufo doveva darmi più copertura per poi provare a ripartire. Credo che la soluzione sia stata quella giusta I ragazzi sono stati bravi e non devono vergognarsi o scusarsi con qualcuno. Le gare al termine sono tre ma dobbiamo ripartire con questa intensità. Bergamelli è stato un grande. Voleva essere della partita nonostante un piccolo infortunio e ha fatto una grande partita.
Di quella finale vinta col Crotone ricordo una vittoria fatta contro una squadra nata per vincere. Venimmo qui a Benevento mostrando coraggio ed attributi e ce la giocammo a viso aperto, riuscendo poi a vincere. Il compito degli allenatori è quello di vincere le partite, non me ne voglia il Benevento”.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628