Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Colle Sannita, inaugurazione nuova sede Associazione Carabinieri in congedo

Scritto da il 16 maggio 2016 alle 18:52 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sabato,14 maggio 2016, alle ore 18,00, sotto una pioggia intermittente, nella centrale piazza Giuseppe Flora di Colle Sannita si è svoltala cerimonia di inaugurazione della nuova sede dell’Associazione Nazionale Carabinieri, dedicatae intitolata all’Appuntato Scelto “Medaglia d’Oro al Valor Militare alla MemoriaTiziano Della Ratta.

L’evento non comune per la piccola comunità sannita, è stato impreziosito dalla presenza della madrina d’eccezione, signora Vittoria Iannotti vedova dell’Appuntato Della Ratta giunta con i genitori della medaglia d’oro e altri parenti.

Vi hanno preso parte il Prefetto, dott.ssa Paola Galeone, il Sindaco, dott. Giorgio Carlo Nista, il Generale di Corpo d’Armata, Domenico CagnazzoIspettore regionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri e il coordinatore Provinciale, Generale Antonio Perrone, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Benevento, Col. Pasquale Vasaturo.

A cornice della manifestazione è intervenuta la Fanfara del 10° Reggimento Carabinieri Campania di Napoli, presenti anche un picchetto armato di militari del Comando Provinciale, alcuni Carabinieri in Grande Uniforme,rappresentanti delle altre Sezioni dell’A.N.C. ed alcune Associazioni Combattentistiche e d’Armi di questa provincia con i Labari e i rappresentanti delle amministrazioni comunali viciniori di Reino, Circello e Castelpagano, insieme a tanti cittadini che nonostante la pioggia sono accorsi per la circostanza.

La vedova del decorato, signora Vittoria Iannotti, insieme al Prefetto di Benevento al sindaco e al responsabile della locale ANC Brig. Capo in congedo Salvatore Pelusohanno proceduto al tradizionale taglio del nastro all’ingresso dello stabile a fianco del Municipio che ospiterà la sede dei Carabinieri in Congedo.

Subito dopo, la signora Vittoria accompagnata dalla mamma dell’appuntato Tiziano Della Ratta, insieme al Prefetto di Benevento e al primo cittadino di Colle Sannita hanno reso gli onori al vicino monumento ai caduti con la deposizione di una corona d’alloro da parte di due militari dell’Arma in grande uniforme.

Nel corso della manifestazione, modificata in parte a causa della pioggia,all’interno della sala consiliare,hanno preso la parola:

-       il commissario della locale sezioneBrig. Salvatore Peluso, che ha ringraziato tutti coloro i quali hanno reso possibile la costituzione della Sezione ANC di Colle Sannita, che dovrà rappresentare una realtànon astratta ma concreta perseguendo solidarietà  sociale assistenza morale e ogni apporto che venisse richiesto.

Ha espressamente ringraziato la vedova Della Ratta ed i familiari dell’eroe intervenuti che hanno dato solennità ed hanno voluto onorare con la loro presenza ed ha terminato dicendo che “Chiunque entra a far parte della Grande Famiglia dell’Arma resta per sempre carabiniere”;

 

-       l’ispettore regionale dell’A.N.C. di Benevento Generale Domenico Cagnazzo, è “rimasto contento per questo incontro con la cittadinanza” con piccola comunità fortorina rivolgendo un reverente pensiero alla memoria dell’Appuntato Tiziano Della Ratta con un grazie particolare alla signora Vittoria. Lo stesso generale ha poi riferendo che Il Carabiniere anche in congedo rappresenta sempre il simbolo e la sentinella della legalità;

 

-       il breve intervento del dott. Nista, primo cittadino di Colle Sannita, ha voluto mettere in luce e focalizzare che essere Carabiniere al pari del sacerdote rappresenta una ”missione” e come il rapporto tra l’Arma ed il cittadino sia paragonabile a quello tra la madre e il proprio figlio, nel quale a volte la genitrice deve essere severa e forte con lo stesso figlio;

 

-       il prefetto, dott.ssa Paola Galeone,  ha invece sottolineato l’importanza di manifestazioni di questo genere che servono a riaffermare alcuni principi morali per i giovani riconoscendo il fattivo apporto delle associazioni A.N.C.  nella vita sociale e civile come quella svolta nei confronti degli anziani vittime più vulnerabili di alcuni criminali.

Ha infine evidenziato per aree come quella della provincia di Benevento l’importanza della presenza capillare sul territorio delle Stazioni dei Carabinieri da sempre presidi di sicurezza e legalità.

 

La Fanfara del 10° Reggimento Campania che, dopo la cerimonia, doveva tenere un breve concerto dedicato a tutta la cittadinanza,quando la pioggia lo ha permesso, nel corso della stessa manifestazione ha suonato alcuni brani musicali del suo repertorio ed alla fine ha eseguito l’Inno d’Italia.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628