Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Città Spettacolo, Farese (Ncd): ‘Dove sono finiti i grandi sponsor promessi da Mastella?’

Scritto da il 15 luglio 2016 alle 18:07 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“Dove sono finiti i grandi sponsor promessi dal sindaco Mastella in campagna elettorale? Nessuno di questi era disponibile a sostenere una manifestazione come Città Spettacolo? La giustificazione dei fondi scarsi stanziati dalla Regione (150 mila euro), cosa nota che si verifica da anni e non di certo ora per la prima volta, contraddice il modello con cui si è proposto alla Città, portando a Benevento i vari Della Valle, De Giovanni e Rossella, e per il quale è stato votato”. Così in una nota il coordinamento cittadino di Ncd che sul tema afferma:  “Assistiamo inoltre a una preoccupante involuzione di una manifestazione che ha avuto dalla sua nascita come principale fine la valorizzazione del teatro. La scheda progettuale presentata lascia presagire invece un ibrido, uno strano mix fra una ‘Quattro notti’ decaduta, un festival dello street food e qualche spettacolo e rappresentazione. Perde insomma una identità precisa. Riguardo al valore culturale della manifestazione invitiamo per questo il Sindaco e l’intera Amministrazione a leggere con attenzione e a prendere seriamente in considerazione le parole di Michelangelo Fetto, codirettore artistico di ‘Solot Compagnia Stabile di Benevento’, rispetto alle quali null’altro ci sarebbe da aggiungere sotto tale profilo.

Sul profilo politico invece ci interessa la chiarezza. Mastella ha vinto le elezioni annunciando di realizzare nuovamente ‘Quattro notti’, non vorremmo che con un’operazione camaleontica si trasformasse Città Spettacolo nella sua riedizione. Anche l’arte in strada, lo street food, i concerti rap hanno un significato, un’attrattiva e un’utenza importante. Ma sono due sfere diverse che meritano interventi specifici e differenziati”.

“La nostra idea  – spiega il segretario del coordinamento cittadino Ncd Francesco Farese – non è quella di abbandonare l’identità di Città Spettacolo, di trasfigurarla ma bensì di rilanciarla. Rilanciando ad esempio il ruolo della Fondazione Città Spettacolo nella organizzazione e promozione di attività culturali e turistiche oltre che nell’organizzazione del Festival. Alla Fondazione andrebbe nuovamente assegnato il ruolo di produzione, bisognerebbe renderla anche lo strumento attraverso il quale non circoscrivere l’evento soltanto alle iniziative nel mese di settembre, attraverso il quale far entrare Città Spettacolo in circuiti culturali nazionali sviluppando sinergie e collaborazioni con altre realtà culturali dinamiche ed attrattive, lo strumento per aprire il Festival alla Città e renderla partecipe alla manifestazione. Ciò a partire da iniziative da realizzare nel corso dell’anno in collaborazione con scuole, conservatorio, Università, associazioni. I componenti del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Città Spettacolo dovrebbero essere scelti, non in base a criteri ‘politici’, ma scegliendo tra curricula di alto profilo in questo settore a livello nazionale con le competenze necessarie per rilanciare la manifestazione. Alla Fondazione inoltre potrebbe essere assegnata anche la gestione di alcuni teatri comunali”.

“In tal senso – conclude Farese – nelle prossime settimane presenteremo quindi le nostre proposte all’assessore alla Cultura con l’auspicio che si possa instaurare un sano e costruttivo dibattito volto a costruire il futuro migliore per la nostra Città”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628