Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sanniti Five Soccer, parla il Direttore Generale Fabrizio Cusano

Scritto da il 14 settembre 2016 alle 18:07 e archiviato sotto la voce Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Fabrizio Cusano, Direttore Generale dei Sanniti five soccer il “cuore”, l’anima, dei Sanniti five soccer, tra i soci fondatori insieme a Benito Pellegrino, Tiziano Bovio e Guido Scala, ma soprattutto tra i fondatori del gruppo ultras Sanniti, nato nel lontano 1996 per seguire i colori giallorossi del Benevento. Retrocessione che brucia, mancato ripescaggio in C2, mercato, società, ventennale… insomma un Direttore a ruota libera!!! “Finalmente si parte esordisce il Direttore Generale dei Sannitti, il 19 settembre inizierà la preparazione agli ordini di mister Solinas, una stagione che, dopo il mancato ripescaggio, ci vedrà impegnati in serie D. Dopo la retrocessione dello scorso anno, con gli altri della società ci siamo guardati in faccia e abbiamo capito gli errori e che soprattutto che, in serie C2 potevamo starci benissimo. Infatti, abbiamo chiesto il ripescaggio, avevamo tutte le carte in regola e i punteggi ottimi, ma non ci è stato concesso per i fatti assurdi che ormai sanno tutti, ma ormai è inutile parlarne, siamo concentrati ad iniziare la stagione e riprenderci sul campo ciò che in Federazione non ci hanno dato. Ripartiremo dalla serie D, avevamo allestito una rosa per far bene in c2, quindi, ovviamente l’obiettivo per questo campionato di serie D è di vincerlo. Abbiamo cambiato molte cose, sia a livello di società che a livello tecnico, il nostro socio Fondatore ed allenatore per i primi 3 anni di società, Benito Pellegrino ha lasciato la guida tecnica, era difficilissimo sostituirlo, ma abbiamo trovato il meglio che sul mercato c’è a Benevento, e cioè Antonio Solinas, tecnico esperto e navigato di questa disciplina, uno che di calcio a 5 conosce tutto, quindi ripartiamo da lui per riportare la squadra in c2. Poi, purtroppo, 2 bandiere dei Sanniti Five Soccer non li vedremo in campo, Tiziano Bovio, capitano per 3 anni, che ha appeso le scarpette al chiodo, e Mario Pastore, vice capitano, che per problemi lavorativi ci ha dovuto lasciare, in questo caso, spero sia solo un arrivederci, quindi per me che da quel luglio 2013 ha vissuto i Sanniti sarà dura non vedere nel campo Benito, Tiziano e Mario. Al mister Solinas abbiamo affiancato come secondo Paolo De Crosta, altra persona piena di esperienza nel mondo del calcio a 5, che di certo ci darà una grande mano, poi abbiamoli nuovo allenatore dei portieri, Vincenzo Cella ed ovviamente il riconfermatissimo Roberto Luciani come preparatore atleti, ecco come staff tecnico credo che abbiamo il top del calcio a 5. A livello di società saremo ancora più organizzati, in quanto come dicevo prima avremo Benito Pellegrino e Tiziano Bovio(che l’anno scorso ha chiuso con il calcio giocato), 2 soci fondatori che passeranno dalla parte della scrivani a 360 gradi. Infatti già da quest’anno e per la prima volta abbiamo deciso di fare la squadra juniores, gia abbiamo iniziato con gli stage. Per noi la squadra giovanile riveste una grande importanza anche perché i ragazzi poi crescendo potranno essere utili per la prima squadra.” I Sanniti già hanno vinto il campionato di serie D con mister Pellegrino alla guida al secondo anno di attività e quest’anno sarà la prerogativa principale,” Due anni fa questo campionato lo abbiamo gia vinto, quella era una squadra molto forte, ma credo che quella di quest’anno lo sia ancora di più”. Segreti per vincere un campionato? “Non ci sono segreti per vincere un campionato, bisogna lavorare, dalla società ai giocatori, passando per lo staff tecnico, tutti devono mettere i giusti mattoni affinché diventi solida la “casa”, poi, ovviamente la cosa fondamentale in uno sport di squadra è creare un ottimo gruppo, dai noi si chiama “ Famiglia”, e solo chi c’è in quella “Famiglia” può capire. Abbiamo una rosa è molto ampia, un ottimo tecnico che di certo saprà tenere tutti sulla corda, ovviamente spero che tutti quelli che inizieranno il 19 settembre ci saranno fino alla fine, anche perché poi sarà bello festeggiare tutti insieme” Ma non solo “futsal” giocato, i Sanniti five soccer, hanno raggiunto un importante intesa di partnership a livello nazionale che, lo stesso DG ci svela in anteprima “Si è vero, abbiamo raggiunto l’intesa con un grandissimo partnership a livello nazionale, il Cepu che a Benevento è gestito da Carmine Leone, a lui va il nostro più sentito ringraziamento per la fiducia, Sarà per noi un motivo di vanto ma anche e soprattutto di responsabilità portare sulle maglie da gioco il loro logo.” Novembre 1996, novembre 2016 si avvicina il “ventennale” per il sodalizio giallorosso, “I Sanniti per me è tutto, è la mia vita, nel novembre 1996 fu creato il gruppo ultras allo stadio per seguire le sorti del Benevento Calcio, e lo striscione che portavamo in vari stadi d’Italia, oggi è sempre presente nelle gare interne dei sanniti five soccer, sono 20 anni di storia, ripresa poi, con questa società di calcio a 5, dopo che fu sciolto il gruppo ultras, ed il vero significato di questa parola la conoscono in pochi, ma a me solo a parlarne mi vengono i brividi. Sta per iniziare la stagione dell’anno zero, conclude il DG Cusano, quasi tutto nuovo, ma piu carichi di sempre poiché abbiamo l’obiettivo di vincere il Campionato e ritornare presto in c2.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628