Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Programma di Formazione continua ’Adolescenza: ricchezza e rischi’

Scritto da il 10 novembre 2016 alle 12:28 e archiviato sotto la voce Attualità, Foto, Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Programma di Formazione continua ’Adolescenza: ricchezza e rischi’

Si chiama “Adolescenti: ricchezza e rischi” il Programma di Formazione Continua, indetto, con  il patrocinio della Camera dei Deputati, dall’Istituto Regina Coeli di Napoli, in colaborazione con Meridonare, la Fondazione Banco di Napoli, il Centro Italiano Femminile Comunale di Benevento, il Centro di Ricerca Coordinato Escapes.

L’obiettivo del Programma di Formazione è affrontare la tematica dei disagi e delle potenzialità degli adolescenti in una prospettiva interdisciplinare e critica, proprio ora che il Parlamento Italiano sta discutendo il Disegno di Legge sul diritto alle origini biologiche, il Disegno di legge sul bullismo e cyberbullismo, e il Disegno di Legge sull’accoglienza dei minori stranieri.

La Durata del Programma è di 30 ore. Si articola in quattro giornate di formazione frontale e due giornate conclusive di attività laboratoriale. Agli assistenti sociali che parteciperanno all’intero percorso formativo saranno riconosciuti, dall’Ordine degli assistenti sociali della Campania, 16 crediti; agli avvocati l’Ordine degli Avvocati di Napoli, ha concesso 15 crediti formativi. É altresì in corso l’accreditamento per i docenti presso l’Ufficio Scolastico Regionale della Regione Campania.

Le quattro giornate formative si terranno pesso l’Istituto in Vico San Gaudioso n. 2 a Napoli

Si parte mercoledì 16 Novembre alle ore 14 con un tavola rotonda sul tema “Filiazione e Devianza Minorile”. I saluti sono affidati a Suor Alfonsina Madre Superiora Provinciale, alla Dirigente Scolastica dell’Istituto Paritario Regina Coeli dott.ssa Angela Procaccini e al Presidente di Meridonare Prof.re Marco Musella. Interverranno la dott.ssa Luisa Franzese, Direttrice dell’Ufficio Scolastico Regionale, la dott.ssa Melita Cavallo, già Presidente della Commissione Adozioni Internazionali e del Tribunale per i minorenni di Roma, che ha pubblicato numerosi testi sul tema, l’utimo dei quali è Si fa presto a dire famiglia; il Direttore dell’IPM di Nisida, Gianluca Guida; l’avvocato Romina Amicolo, autrice del libro Filosofie e poltiche di welfare a tutela dell’infanzia abbandonata. La Governace dell’Annunziata di Napoli.

Il secondo appuntamento, previsto per giovedì 24 novembre è dedicato al tema “Bullismo e Cyberbullismo”, sul quale si confronteranno, tra gli altri, la docente dott.ssa Anna Robustelli, la referente USR dott.ssa Maria Landolfo e la dirigente scolastica dott.ssa Angela Procaccini.

Terza giornata giovedì primo dicembre, dedicata al tema “Dal mondo della scuola al mondo del lavoro”. Sarà l’occasione per raccontare, a cura della Prof.ssa Maria Antonietta Selvaggio, le esperienze di Giulia Civita Franceschini e della nave asilo Caracciolo, per poi spaziare nella realtà contemporanea grazie all’intervento sulle nuove opportunità lavorative presentate dalla Dott.ssa Simonetta Serena Lamberti, Responsabile IMUN Campania, e ad un resoconto sulle espienze del vissuto a cura di Stefano Lanfranco Presidente “Life, Scugnizzi a vela”.

Quarta giornata formativa 6 dicembre 2016: “Minori stranieri e diritto all’istruzione”, con la partecipazione, sul tema dei minori stranieri, della Dott.ssa Elena De Filippo, Presidente della Cooperativa Sociale Dedalus; della psicoterapeuta Letizia Servillo e dell’avvocato Romina Amicolo. Sarà l’occasione di un confronto sulla tematica dell’accoglienza residenziale dei minori con la Dott.ssa Beatrice D’Angelo, assistente sociale, già responsabile dell’Ufficio accoglienza residenzialedel Comune di Napoli. Alla tematica del disagio minorile nella Napoli del Settecento, affidato alla Prof.ssa Raffaella Salvemini, Primo ricercatore ISSM CNR, seguirà la riflessione conclusiva di Suor Rosaria Meterangelo sulla attualità del messaggio di JEANNE ANTIDE THOURET.

I giorni 12 e 13 dicembre presso la Fondazione Banco di Napoli, a Via dei Tribunali, Sala Marrana,dalle ore 14.00,  si svolgeranno le due giornate conclusive di braimstorming seminar.

 

 

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628