Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Serata del Sorriso, al teatro Massimo raccolta fondi a favore del Meyer di Firenze

Scritto da il 10 maggio 2016 alle 11:33 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Foto. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Serata del Sorriso, al teatro Massimo raccolta fondi a favore del Meyer di Firenze

Sarà Katia Ricciarelli l’ospite d’onore e madrina della “2ª Serata del Sorriso” (nel 2015 fu la nota etoile della Scala Luciana Savignano), manifestazione di raccolta fondi organizzata dall’Associazione “ilsorrisodimario in ricordo di mario zerella onlus” a favore del reparto di Neuro-oncologia dell’Ospedale Pediatrico “Meyer” di Firenze per il prossimo 18 maggio, presso il Teatro Massimo alle ore 18,30.
Tra gli ospiti della serata, inoltre, le Mamme della Terra dei fuochi dell’Associazione “Noi genitori di tutti”, che insieme a don Maurizio Patriciello si battono da anni contro l’inquinamento ambientale dei famigerati territori del casertano e del napoletano dove sono stati sversati rifiuti altamente dannosi per la salute di tanti bambini vittime di aggressive patologie tumorali.
Tanti gli artisti che anche quest’anno hanno voluto testimoniare con la loro presenza una concreta solidarietà per una causa importante, come quella di sostenere i progetti di ricerca sui tumori infantili del sistema nervoso centrale che l’Ospedale “Meyer”, polo di eccellenza a livello internazionale, sta portando avanti da anni: da Selene Pedicini e Daniela Polito che dirigeranno l’Ensemble “Florilegium Musicae”, ai ballerini e circensi Giselle Marucci, Francesco Panebianco, Sandro Mattera e Giampaolo Iannace, a Gennaro Del Piano con Saverio Coletta, agli attori del Teatro Eidos, ai Sancto Janne, al Coro della Scuola primaria “N. Sala”.
Il tutto affidato alla briosa conduzione dei due “guastatori” Michelangelo Fetto e Tonino Intorcia della Compagnia Solot e della giornalista Lella Preziosi.
L’Associazione “ilsorrisodimario”, che festeggia proprio il 18 maggio il secondo anno di attività, è stata costituita per ricordare il piccolo Mario Zerella, scomparso nel 2013 all’età di cinque anni a causa di un tumore cerebrale, ed ha la finalità prioritaria di mettere in campo attività destinate precipuamente ai bambini che si trovino in condizioni di svantaggio fisico, psichico e/o economico-sociale, contribuendo al loro benessere, al miglioramento delle loro condizioni di vita e alla realizzazione delle loro aspirazioni, dei loro talenti, delle loro attitudini.
Si propone, tra l’altro, di realizzare interventi di sostegno in favore di bambini malati di cancro e dei loro familiari, di promuovere rapporti di collaborazione con centri di oncologia pediatrica, di svolgere attività di beneficenza, creando eventi al fine di raccogliere contributi volontari da devolvere interamente a fini di assistenza a bambini in stato di necessità.
La serata gode del patrocinio di: Rotary Club Benevento, Lions Club Benevento Host, Inner Wheel Benevento e Fidapa Benevento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628