Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Sant’Agata, Piano Operativo Complementare (POC) per i beni e le attività culturali

Scritto da il 6 agosto 2016 alle 12:35 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Foto. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Sant’Agata, Piano Operativo Complementare (POC) per i beni e le attività culturali

Il Comune di S. Agata de’ Goti ha partecipato all’Avviso Pubblico (Delibera di Giunta n. 120 del 21-07-16) della Regione Campania, avente ad oggetto il “Piano Operativo Complementare (Poc) per i beni e le attività culturali – Approvazione Avviso Pubblico per la selezione e finanziamento di azioni di valorizzazione e promozione dei beni e dei siti culturali della Campania”.
Nello specifico, il Comune caudino ha presentato la proposta progettuale “Sud Sound&Artnight” per un valore complessivo di 200mila euro a valere sui fondi Poc Beni e Attività culturali per le annualità 2016-2017. Inoltre l’Ente ha approvato il Protocollo d’Intesa per la costituzione del Partenariato Istituzionale con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento, finalizzato alla promozione in forma associata della proposta progettuale.
Partecipare all’Avviso Pubblico della Regione Campania per il Comune di S. Agata de’ Goti implica la possibilità di attivare azioni ed interventi di promozione e diffusione dell’immagine turistico – culturale del territorio attraverso la realizzazione di eventi ed iniziative di valenza nazionale ed internazionale, finalizzate all’emersione di offerte di nuove destinazioni turistiche e nuovi prodotti turistici
Per il biennio 2016-2017, infatti, la Regione Campania ha ritenuto opportuno definire un piano per i beni e le attività culturali che, tra l’altro, prevede azioni di valorizzazione e promozione dei beni e dei siti culturali della regione attraverso interventi di recupero, manutenzione, fruibilità, accessibilità e valorizzazione integrata del patrimonio presente in Campania.

In tale contesto il progetto “Sud Sound & ArtNight” è stato strutturato su due basi principali, la prima è tesa sviluppare e favorire incontri e scambi utilizzando lo strumento dell’arte, della musica e del teatro particolare. La seconda base è legata all’intervento su un bene storico-artistico, quale l’ex asilo infantile al piano terra di Palazzo San Francesco sede municipale che sarà denominata ‘Sala San Francesco’.
Sud Sound & ArtNight, è una manifestazione che racchiude al suo interno vari momenti e linguaggi. Per tale motivo la manifestazione è pensata per andare in scena in tre periodi diversi durante l’anno 2017. Il primo step, avrà luogo nel mese di marzo, dal 22 al 26, con 5 giorni consecutivi di rappresentazioni teatrali, incontri con autori e conferenze che avranno come location il bene oggetto di intervento (la Sala San Francesco). Lo step successivo, nel mese di giugno dal 23 al 25, prevede, nel salotto del borgo di Sant’Agata de’ Goti, concerti di artisti prestigiosi. Infine la manifestazione vedrà il suo epilogo in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio a settembre 2017 quando si prevedono una serie di manifestazioni per promuovere la ricchezza e la dimensione “diffusa” del Patrimonio culturale nazionale.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628