Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Benevento – Ischia 3-2: Troiani firma il definitivo vantaggio giallorosso

Scritto da il 2 aprile 2016 alle 17:35 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Benevento lanciato verso la B. Lecce costantemente alle costole. Gli uomini di Auteri devono provare ad allungare in attesa di Lecce – Matera.
Panchina corta in casa sannita. Due le assenze di lusso: Melara, vittima di un leggero infortunio, e Del Pinto, squalificato. In campo dal primo minuto Troiani e Angiulli.
Così in campo:
BENEVENTO (3-4-3): Gori; Mattera, Lucioni, Pezzi; Troiani (29’st Mucciante), Angiulli, De Falco, Lopez; Ciciretti, Cissè (23’st Marotta), Mazzeo (41’st Vitiello)
A disposizione: Piscitelli, Crudo, Petrone, Padella
Allenatore: Gaetano Auteri
ISCHIA ISOLAVERDE (4-4-2): Iuliano; Florio, Savi (32’st Guarino), Moracci, Porcino; Di Vicino, Acampora (1’st Rubino), Spezzani (5’st De Clemente), Armeno; Gomes, Kanoute
A disposizione: Modesti, De Palma, Sirigu, Manna, D’Angelo
Allenatore: Antonio Porta
Arbitro: Giosuè Mauro D’Apice di Arezzo
Assistenti: Anderson Gleison Marques di Saronno e Veronica Vettorel di Latina
RETI: 16′pt Gomes (I); 24’pt Mazzeo (B); 28′pt Angiulli (B); 44’pt su rig. Di Vicino (I); 16’st Troiani (B)
Ammoniti: 17’ Spezzani (I); 28’st De Falco (B)
Angoli: 13-4
Fuorigioco: 2-2
Recupero: 1’pt 4‘st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 1’ Ci prova subito Ciciretti. Conclusione dai 16 metri di poco a lato alla destra di Iuliano
Al 4’ Cissè controlla una buona palla, si gira e calcia in porta. Botta centrale, controlla in due tempi l’estremo ischitano.
Al 12’ Rimessa di Lopez, Cissè prolunga per l’accorrente Troiani che si vede deviare in angolo la conclusione.
Al 15’ conclusione violenta di Angiulli dai 25 metri, vola alla sua sinistra e mette in angolo Iuliano.
Al 16’ Ischia clamorosamente in vantaggio. Errore difensivo del Benevento. Non si intendono Angiulli e Lucioni e ne approfitta Gomes che piazza il sinistro nel sette. Nulla da fare per Gori, che la sfiora soltanto.
Al 19’ Prova subito a reagire il Benevento. Ma sulla punizione di De Falco, Iuliano ci arriva e mette in corner.
Al 22’ Altra clamorosa occasione gol per il Benevento. La botta dal limite di Ciciretti piega le mani a Iuliano, ma la sfera termina in angolo. Dal corner di De Falco, l’incornata di Lucioni termina di poco alta sulla traversa.
Al 24’ Pareggio del Benevento. Ciciretti serve in area Mazzeo che col sinistro fulmina Iuliano.
Al 27’ Traversone dalla destra di Troiani, Mazzeo di testa colpisce la traversa.
Al 28’ Benevento in vantaggio. Questa volta Iuliano non può nulla sul fendente di Angiulli.
Al 29’ Mazzeo lancia Cissè che solo davanti al portiere si fa respingere la conclusione. Poi ci prova in rovesciata ma non inquadra lo specchio.
Al 43’ Gori attera in area Kanoute. Errore clamoroso del portiere sannita che interviene su una palla che sarebbe terminata fuori. Il fischietto toscano fischia il penalty.
Al 44’ Di Vicino dal dischetto non sbaglia. Palla da un lato portiere dall’altro. Si va all’intervallo in perfetta parità: 2-2.
Fanno tutto i sanniti in questo primo tempo. Prima vanno sotto, regalando palla a Gomes che trova un eurogol, poi recuperano e ribaltano il punteggio con Mazzeo e Angiulli. Ma nel finale di tempo, grossa l’ingenuità di Gori. L’esperto portiere giallorosso prova in tuffo a recuperare una sfera destinata al fondo, ma entra in contatto con Kanoute che termina a terra. Dal dischetto Di Vicino fa 2-2. Il tempo per vincere la sfida c’è ma non bisogna calare l’attenzione così come accaduto nella prima frazione.

SECONDO TEMPO
Al 4’ Troiani prova la conclusione dalla trequarti. Tiro debole, blocca Iuliano.
Al 9’ tiro cross di Troiani dalla destra, smanaccia Iuliano, raccoglie sull’altro versante Lopez che non inquadra lo specchio.
Al 12’ sul corner di Ciciretti, Lucioni, di testa, non trova lo specchio.
Al 16’ Terzo gol del Benevento. Lo firma Troiani. Azione manovrata del Benevento con Ciciretti che serve Angiulli che in scivolata allunga per Troiani che a tu per tu con Iuliano spedisce nell’angolo più lontano. 3-2
Al 30’ Occasione Ischia. Sull’angolo di Di Vicino, Rubino, da due passi, interviene di testa, ma Gori è pronto e alza miracolosamente sulla traversa.
Al 39’ Traversa di Angiulli. Altro sinistro dai 20 metri del centrocampista giallorosso che si stampa sulla parte alta della traversa
Al 40’ Iuliano dice di no a Ciciretti. L’esterno giallorosso si vede negare un gol fatto dall’estremo difensore ischitano che in uscita gli chiude lo specchio.
Al 41’ Ancora una botta di Angiulli e di nuovo sfera sulla trasversale.
Concessi 4 minuti di over time.
Al 49’ Ciciretti sfiora la quarta marcatura. Il suo destro a giro non va a di poco a bersaglio.

Il Benevento riesce a riprendersi una sfida che per la verità si era complicata da sola. Il gol di Troiani regala tre punti meritati ad una compagine che ha costruito tantissime palle gol. La capolista allunga in attesa di conoscere come finirà il match tra Lecce e Matera.

di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628