Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

I Sanniti liquidano per 4-0 la pratica Marello e volano a + 6

Scritto da il 31 marzo 2015 alle 13:29 e archiviato sotto la voce Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Ieri pomeriggio, al Cral comunale, i Sanniti Five Soccer hanno battuto con un secco 4-0 il Futsal Marello in un incontro senza praticamente storia. Partita giocata ad una sola porta per gli uomini di Mister Pellegrino che chiudevano la prima frazione avanti per 2-0 grazie alle reti di Izzo e Bovio e raddoppiavano nella ripresa ancora con Izzo e poi con Andrea Ciullo, che rientrava da un lungo infortunio. Gli avversari non sono mai riusciti a impensierire la retroguardia giallorossa tanto che, poco dopo l’inizio della ripresa, i giallorossi facevano entrare il secondo portiere Timoteo per permettergli di fare minutaggio e dare un po’ di riposo a un Biele quasi del tutto inoperoso. I padroni di casa, sospinti anche dal festante pubblico presente sugli spalti dell’impianto cittadino, non hanno consentito praticamente nulla agli avversari se non qualche sporadico tiro di alleggerimento da lontano, terminato comunque molto distante dalla porta giallorossa. Con la vittoria di ieri e la concomitante sconfitta casalinga dell’A.S.A.L. Solofra contro il Città di Ariani, i Sanniti blindano il primo posto con un +6 sugli inseguitori a sole 3 partite dalla fine del campionato.

Queste le dichiarazioni del tecnico giallorosso il giorno dopo la rotonda vittoria: “Dopo una prestazione del genere non posso che essere soddisfatto. Sono contento per la squadra, per la società e per i tifosi che ci sostengono sempre. Tenevamo tantissimo a questa gara per tanti motivi, tra cui quello di portarci a +6 sulla seconda a 3 gare dal termine e mettere una seria ipoteca sulla vittoria del campionato, ma ci tenevamo anche a riscattare la sconfitta non tanto ben digerita dell’andata. I ragazzi sono stati concentrati e carichi per tutta la settimana, non vedevano l’ora di scendere in campo contro il Marello ed in effetti hanno disputato una gran partita, dal primo all’ultimo minuto, abbiamo creato buone trame e non concesso quasi nulla agli avversari che non hanno mai praticamente tirato in porta a scapito di quanto ho letto su organi di informazione vicini alla società ospite. Tra le altre cose si è scritto di una partita quasi rubata da parte nostra con “innumerevoli” occasioni del Marello e continui nostri falli ai loro danni. Niente di più falso: la partita è stata a senso unico e molto corretta da ambo le parti. Biele, il nostro portiere, è stato del tutto inoperoso. Ho potuto far ruotare quasi tutti gli effettivi visto come si è messa la partita soprattutto nella ripresa. Ora questa vittoria ci permette di guardare alle ultime tre gare con tanta fiducia e tranquillità ma, come ho detto ai ragazzi, ancora non è finita, abbiamo tanti obiettivi da raggiungere oltre alla vittoria del campionato, il più importante, ma anche altri che non sto qui a dirvi. Lasciatemi ringraziare il numeroso pubblico che mai come oggi è stato la nostra forza, il nostro 6° uomo in campo. Grazie di veri cuore a tutti da parte della famiglia dei Sanniti. Ora ci sarà la sosta di Pasqua, colgo qui l’occasione per fare gli auguri a tutte le società, e poi il rush finale, in attesa del grande giorno. Questa vittoria va dedicata anche al nostro insostituibile segretario, Fabio Sorice: una persona eccezionale che quest’anno, in punta di piedi ma come un uragano, è entrato in società con serietà e competenza”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628