Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

‘Telese NaToura’, terminata la 3 giorni di eventi

Scritto da il 28 aprile 2015 alle 19:28 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Dal 24 al 26 aprile, tre giorni di eventi e un ricco programma di animazione territoriale, per «Telese NaToura» l’iniziativa promossa nella cittadina termale con il sostegno dell’assessorato regionale all’agricoltura e di Gal Titerno.

Acqua, arte e cultura. Dal lago al fiume Calore, dal torrente Grassano alla torre normanna passando per il parco termale e le antiche terme Jacobelli. Eventi, come il flyboard, il ball fantasy e il water ball che hanno esaltato la natura dei luoghi con una grande partecipazione di pubblico per tutto il fine settimana. E ancora le emozioni regalate dalla musica di Francesco Baccini al Modernissimo con un sentito omaggio alla grande tradizione cantautorale genovese di Luigi Tenco e Fabrizio De Andrè.

L’analisi e il confronto arrivate da «Digitour», il convegno sulle nuove prospettive del turismo digitale, le esperienze dei territori e le opportunità per le destinazioni termali, al quale hanno presenziato, tra gli altri, i sottosegretari Vito De Filippo e Umberto Del Basso De Caro e il presidente di Federterme Costanzo Jannotti Pecci.

Il tutto coniugato in chiave social con un piano di comunicazione che ha permesso la condivisione dei contributi multimediali realizzati nel corso delle varie iniziative e un video di presentazione di quelli che saranno, anche nel prossimo futuro, gli sviluppi del progetto.

Due itinerari, quattro diversi percorsi, un progetto integrato di promozione e valorizzazione territoriale. Il tutto partendo di ciò che più ogni altra cosa segna l’ambiente di Telese Terme: la risorsa acqua.

«Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile lo svolgimento delle ttività in programma, la regione e il Gal Titerno per aver voluto credere nella nostra idea – le parole del primo citadino di Telese Terme Pasquale Carofano-. Azione programmatica che ha segnato l’attività della nostra amministrazione nella prospettiva di valorizzazione e promozione del nostro patrimonio paesaggistico e ambientale. Un’iniziativa che non si esaurisce nella tre giorni di eventi ma che proseguirà con l’opera di riqualificazione dei luoghi inseriti negli itinerari. L’analisi che ha portato Telese Natoura viaggia su un binario che ha necessariamente a che fare con l’innovazione digitale, con i social media. Un nuovo sistema di promozione della nostra splendida città sul mercato turistico, capace di intercettare quelle che sono le reali esigenze dei visitatori, capace di influire sulle loro scelte. C’è tanto da lavorare, ma tanto si dovrà per garantire uno sviluppo sano e sostenibile alla nostra città ritornando a quella che è la sua naturale vocazione».

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628