Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Vicenda migranti, il prefetto ha incontrato le autorità ecclesiastiche

Scritto da il 23 settembre 2015 alle 12:22 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nella giornata di ieri il Prefetto Paola Galeone ha incontrato l’Arcivescovo Metropolita mons. Andrea Mugione, accompagnato dal direttore della Caritas don Nicola De Blasio e dal direttore dell’Ufficio Migrantes don Sergio Rossetti, e successivamente il Vescovo di Cerreto Sannita-Telese Terme-Sant’Agata dei Goti mons. Michele De Rosa, accompagnato dal direttore della Caritas don Alfonso Calvano, per esaminare congiuntamente, in relazione alle necessità derivanti dal massiccio fenomeno migratorio che investe sensibilmente anche il territorio della provincia, la possibilità di un’ulteriore collaborazione che le realtà ecclesiali potrebbero assicurare per fronteggiare i consistenti e ininterrotti arrivi di migranti.
Il Prefetto, nel sottolineare la radicata presenza e il forte impegno con cui la Chiesa sostiene quotidianamente i soggetti più fragili in un contesto sociale che soffre particolarmente le conseguenze della difficile congiuntura economica e occupazionale in atto, ha ringraziato per la pronta disponibilità delle due Curie a recepire le esortazioni rivolte dal Papa a praticare nuove soluzione per l’accoglienza dei profughi.
Nel corso degli incontri sono stati discussi gli aspetti di maggior rilievo relativi all’ospitalità dei migranti e al ruolo di tutti i soggetti coinvolti nella gestione dei percorsi connessi, valorizzando l’apporto del volontariato.
Le diverse ipotesi di accoglienza che potrebbero realizzarsi con il contributo delle realtà ecclesiali, già delineate la settimana scorsa nell’ambito della Conferenza Episcopale Regionale, che ne ha, altresì, evidenziato possibili criticità, saranno sottoposte entro la fine del mese all’esame degli organi centrali per individuare le soluzioni più idonee a concretizzare un modello di ospitalità diffusa in grado di agevolare percorsi di integrazione dei migranti sensibilizzando e coinvolgendo le comunità parrocchiali.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628