Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Claai, contributi regionali per tirocini e assunzione di giovani

Scritto da il 18 aprile 2015 alle 11:41 e archiviato sotto la voce Foto, Lavoro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Claai, contributi regionali per tirocini e  assunzione di giovani

La Regione Campania concede contributi ai datori di lavoro per l’attivazione di tirocini, per le assunzioni a tempo indeterminato e per le trasformazioni a tempo indeterminato di rapporti di lavoro a termine.

Le imprese e le amministrazioni pubbliche possono partecipare al programma regionale in favore dei giovani tra i 15 e i 29 anni. Settanta milioni di euro sono a disposizione di tirocini e stages della durata che va da6 a12 mesi. Accanto a questi, la Regione finanzia tutte le assunzioni con contratti di lavoro subordinato, assegnando un bonus di 650 euro mensili per ciascun lavoratore.

Destinatari

Giovani residenti in Italia che, al momento della registrazione al portale nazionale o regionale, abbiano un’età compresa tra i 15 e i 29 anni, disoccupati che non siano inseriti in un corso scolastico o formativo. Il requisito della non occupazione e del non inserimento in un percorso di studio o formazione devono essere posseduti al momento della registrazione al Programma e devono essere mantenuti durante tutto il percorso.

Per l’incentivo alle assunzioni e alle trasformazioni sono destinatari i giovani da18 a29 anni che sono privi di impiego retribuito da almeno 6 mesi e privi di diploma di scuola media superiore o professionale.

Beneficiari

Per l’incentivo alle assunzioni, tutti i datori di lavoro con sede nella Regione Campania che incrementano il numero di lavoratori a tempo indeterminato con l’assunzione di giovani, anche, con contratto di apprendistato;

Per i tirocini, tutti i datori di lavoro che possiedono i requisiti del Regolamento Regionale n. 7/2013. Le imprese artigiane, anche, senza dipendenti possono attivare i tirocini formativi.

Validità dell’avviso

L’Avviso si avvale della procedura a sportello fino al 31 dicembre 2015, salvo esaurimento delle risorse disponibili;

Ammontare del contributo finanziario

Per i tirocini, la Regione Campania eroga il contributo massimo di euro 500,00 mensili per massimo sei mesi (max euro 3.000,00), più un contributo per il finanziamento degli oneri assicurativi obbligatori dei tirocinanti;

Per l’assunzione o la trasformazione, il contributo è pari ad un terzo della retribuzione mensile lorda con un massimo di euro 650,00 mensile per 18 mesi in caso di assunzione e 12 mesi in caso di trasformazione.

Modalità di attivazione dei tirocini

Il datore di lavoro presenta alla Regione il proprio progetto di tirocinio su apposito modulo fornendo tutte le informazioni.

La Regione autorizza la realizzazione del progetto accertato che sia coerente con il Regolamento.

Modalità di pagamento

Il contributo finanziario per il pagamento delle indennità ai giovani partecipanti ai tirocini riconosciuto dalla Regione Campania sarà erogato, attraverso l’INPS, direttamente ai destinatari.

Obblighi dei beneficiari

I soggetti che beneficiano dei contributi sono responsabili della corretta esecuzione delle attività finanziate, della regolarità di tutti gli atti di propria competenza ad essi connessi e delle dichiarazioni rese.

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti non esiti a contattarci al numero 0824/29845.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628