Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Benevento – Martina Franca 2-1: Marotta e Del Pinto firmano il successo degli Stregoni

Scritto da il 13 dicembre 2015 alle 14:37 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Operazione rilancio. Dopo i tre punti conquistati a Catania, il Benevento prova a bissare, in casa, contro il Martina Franca. Tre punti preziosi che potrebbero rilanciare la formazione di Auteri, ancora a caccia di due vittorie di fila in questa stagione. Successo che permetterebbe anche di accorciare il gap dalla capolista Casertana, fermatasi nell’anticipo di ieri ad Andria (2-0 lo score finale). Operazione che non dovrebbe essere troppo complicata per i sanniti visto il ruolino di marcia esterno dei pugliesi: 7 ko su 7 trasferte fin qui disputate. Vietato abbassare la guardia, però.
ASSENTI – Tra i padroni di casa, sarĂ  assente per squalifica il difensore Mattera, dopo il doppio giallo rimediato settimana scorsa. Tra gli ospiti l’unico indisponibile è il portiere Viotti.

Così in campo:
BENEVENTO (3-4-3): Gori; Padella, Lucioni, Pezzi; Melara (1’st Cruciani), Del Pinto, De Falco, Troiani; Ciciretti, Marotta (25’st Cissè), Mazzeo (35’st Mazzarani)
A disposizione: Piscitelli, Bonifazi, Marano, Di Molfetta, Petrone
Allenatore: Gaetano Auteri
MARTINA FRANCA (4-3-3): Gabrieli; Allegra, Migliaccio, Marchetti, Curcio; Basso, Cristofari, Zappacosta (43’st Antonazzo); Schetter (38’st Gaetani), Baclet (44’pt Bogliacino), Cristea
A disposizione: Simone, Sirignano, Cardone, Puntar, Gabrielloni, De Lucia, Cassano
Allenatore: Giuseppe Incocciati
Arbitro: Nicolò Cipriani di Empoli
Assistenti: Veronica Vettorel di Latina e Antonio Catamo di Saronno
RETI: 4′pt Marotta (B); 10′ Curcio (M); 17′st Del Pinto (B)
Ammoniti: 4′pt Gabrieli (M); 6’pt Curcio (M); 9’pt Pezzi (B); 22’pt De Falco (B); 46’st Migliaccio (M)
Angoli: 9-3
Fuorigioco: 2-2
Recupero: 2’pt 3’st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 3’ Cross di Basso dalla sinistra, leggera deviazione di Lucioni, ma Gori è attento e blocca in presa sicura, non facendosi ingannare dalla deviazione di un compagno.
Al 4’ Benevento in vantaggio. Cross teso in area di Melara, deviazioni di Ciciretti, che aziona Marotta il quale, di testa, da pochi metri, schiaccia in porta. La parata di Gabrieli avviene oltre la linea e l’arbitro convalida su segnalazione del primo assistente, la signora Vettorel.
Al 9’ Pezzi ferma al limite dell’area Schetter. L’arbitro lo ammonisce soltanto, ma il Benevento ha rischiato grosso: l’attaccante del Martina si sarebbe trovato da solo davanti a Gori.
Al 10’ Pareggio del Martina. Dalla punizione conseguente, Curcio fa secco Gori: palla a giro direttamente nel sette, portiere giallorosso immobile.
Al 15’ Cristea intercetta un tocco centrale di Ciciretti per Del Pinto, ma il suo rasoterra dai 20 metri termina sul fondo.
Al 19’ Buona occasione costruita dal Benevento con De Falco. Il suo rasoterra dal limite sfiora il palo alla destra di Gabrieli e si spegne sul fondo.
Al 24’ Ciciretti si crea lo spazio per concludere, ma il suo tiro è centrale: blocca senza difficoltà l’estremo difensore azzurro.
Al 28’ Baclet vince di forza un contrasto su Lucioni e poi calcia in porta dai 25 metri: tiro centrale, blocca Gori
Al 30’ bello scambio tra le punte giallorosse, con Mazzeo che serve a Marotta una palla d’oro nell’area piccola, un difensore pugliese salva provvidenzialmente in angolo. Benevento vicino al nuovo vantaggio.
Al 37’ Gol annullato al Benevento. Sul cross in area di Melara, Marotta di testa fa secco Gabrieli, ma l’arbitro annulla per un presunto fuorigioco.
Al 40’ Auteri sposta Melara a sinistra e Troiani a destra. Vuole la spinta anche sull’out di sinistra.
Al 42’ De Falco prova a sorprendere Gabrieli, ma l’estremo difensore ospite riesce in qualche modo ad opporsi.
Al 43’ Prima sostituzione del match: esce l’infortunato Baclet, al suo posto l’ex Napoli e Lecce Bogliacino.
Al 45’ Accordati 2 minuti di recupero.
Al 46’ Sull’angolo di Ciciretti, Del Pinto, di testa, non riesce ad indirizzare in porta: palla di poco a lato.
Finisce qui il primo tempo.
Match tutto ad appannaggio del Benevento che ha spinto a pieni polmoni e creato diverse occasioni da gol. Bravi gli ospiti a trovare il pari con una bella punizione di Curcio, nata da un’incertezza dei padroni di casa. Resta il dubbio sul secondo gol annullato a Marotta che sembrava regolare.

SECONDO TEMPO
Al 1’ Prima sostituzione per il Benevento: esce Melara per Cruciani. Auteri arretra sulla linea dei difensori Troiani che fa il quarto a destra.
Il Benevento prova a riprendere da dove si era fermato. Mazzeo ci prova da fuori, senza inquadrare lo specchio.
Al 2’ Immediata la replica del Martina: sul cross di Schetter dalla sinistra, Basso non trova la porta.
Al 7’ Grande invenzione di Mazzeo che, quasi no-look, serve un cioccolatino a Cruciani, solo in area. L’esterno giallorosso però calcia debolmente e Gabrieli si ritrova in mano la sfera.
Al 15’ punizione dai 25 metri di Ciciretti, palla indirizzata sul primo palo, si salva in angolo, con un gran tuffo, Gabrieli.
Al 17’ Benevento in vantaggio. Sul cross di Cruciani, il colpo di testa di Del Pinto non lascia scampo all’estremo del Martina
Al 23’ Velleitaria la conclusione di Bogliacino, che si accentra e prova la botta dai 30 metri: sfera sul fondo.
Al 25’ Secondo cambio per il Benevento: entra Cissè per Marotta.
Al 28’ Troiani mette in area dalla sinistra una gran palla per Mazzeo che, in spaccata, non ci arriva di un soffio. Decisivo il tocco di un difensore del Martina.
Al 35’ Ultimo cambio per il Benevento: Cruciani rileva Mazzeo. Vuole coprirsi Auteri. Il Martina ha infatti aumentato i giri del suo motore.
Al 38’ Secondo cambio per Incocciati: Gaetani per Schetter
Al 40’ Basso ci prova dalla trequarti. Tiro debole, blocca Gori
Al 43’ Ultimo cambio per il Martina: dentro anche Antonazzo, esce Zappacosta
Al 45’ 3 minuti di recupero
Finisce qui: Benevento 2 Martina 1!
I sanniti conquistano 3 punti preziosi e salgono momentaneamente al secondo posto, in coabitazione con il Lecce (1-1 contro la Paganese) in attesa di conoscere il risultato del Foggia.
di Edoardo Porcaro

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628