Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Benevento, trovata in possesso di cellulare rubato: fermata borseggiatrice rumena

Scritto da il 12 marzo 2015 alle 20:27 e archiviato sotto la voce Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Benevento hanno deferito in stato di libertà per furto aggravato C.A. 28 anni, di origine rumena, nullafacente e pluripregiudicata per reati predatori.

Il tutto ha avuto origine dalla denuncia di borseggio sporta presso il Comando Provinciale dell’Arma da un libero professionista di 32 anni, originario e residente nel capoluogo sannita.

Il 32enne ha riferito ai militari che mentre stava percorrendo a piedi viale Principe di Napoli è stato avvicinato da una giovane donna di provenienza straniera che gli ha chiesto alcune informazioni stradali. Nei pochi minuti occorrenti per la spiegazione delle informazioni richieste, la donna, con un abile gioco di mano, gli ha sottratto il telefono cellulare del valore di circa 200 euro custodito all’interno di una tasca del cappotto e dopo avere pazientemente atteso le delucidazioni date dall’uomo si è allontanata tranquillamente indisturbata.

Poi, evidentemente, il professionista deve aver avuto bisogno del telefono e qui, con sorpresa, si è accorto di non averlo più al seguito e pertanto si è rivolto ai Carabinieri per denunciare il fatto.   

I Carabinieri, dal loro canto, dopo avere raccolto la denuncia subito hanno dato luogo agli accertamenti riuscendo, dopo poche ore, ad individuare l’autrice del borseggio.

Poi i militari si sono recati presso l’abitazione della donna dove, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto il telefono sottratto al 32enne che gli è stato successivamente restituito.

Al termine di tutto la donna, dopo essere stata condotta in caserma per il fotosegnalamento e l’espletamento delle formalità di rito, è stata – come detto – denunciata all’Autorità Giudiziaria.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628