Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

All’Unisannio convegno internazionale su ‘Antropologia del diritto romano’

Scritto da il 7 aprile 2015 alle 17:13 e archiviato sotto la voce Attualità, Foto. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

All’Unisannio convegno internazionale  su ‘Antropologia del diritto romano’

Si è soliti ricercare nel diritto le influenze della letteratura e dell’arte dimenticando come il ius sia forse la più importante produzione culturale romana che struttura lo spazio, il linguaggio retorico, la letteratura, l’iconografia. I Romani stessi nello scrivere la loro storia si rappresentano come gli “inventori” del “diritto”, di cui per exempla ribadiscono importanza e prevalenza sulle altre forme di potere e comunicazione. Il colloquio internazionale non intende promuovere un mero studio interdisciplinare del diritto romano andando di volta in volta a rintracciare se e quanto esistano reciproche influenze, ma intende indagare in che misura il ius entri in relazione con la lingua, lo spazio, la religione, l’economia, le immagini, la comunicazione, il codice culturale romano nel suo insieme. Si tratta di uno studio di struttura e non di influenza.

A tal fine il colloquio internazionale costituisce, nelle intenzioni degli organizzatori, la prima tappa di un articolato percorso di collaborazione tra antropologi e giuristi.

Lunedì 20 aprile 2015 alle 15.30 dopo i Saluti delle Autorità, Filippo De Rossi, Rettore dell’Università del Sannio, Giuseppe Marotta, Direttore del Dipartimento DEMM dell’Università del Sannio, Felice Casucci, Delegato del Rettore per le attività culturali, Antonella Tartaglia Polcini, Coordinatore del Dottorato “Persona, Mercato, Istituzioni”, sotto la presidenza di Eva Cantarella (Università Statale, Milano) aprirà i lavori scientifici alle16.00, Bruce Lincoln (University of Chicago – Divinity School) con la relazione Dalla purezza alla giustizia. Il significato del termine iranico affine a ius. Seguirà la relazione di Lauretta Maganzani (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano) dal titolo: Per uno sguardo antropologico del giurista: l’ornatum della città e i catasti di Verona.

Martedì 21 aprile 2015 sotto la presidenza di Aldo Mazzacane (Università Federico II, Napoli) apriranno i lavori Graziana Brescia (Università di Foggia) e Mario Lentano (Università di Siena): La norma assente. Storie di adulterio nella declamazione latina. Seguirà la relazione di Aglaia McClintock (Università del Sannio): Fides, Nemesis, Iustitia. Riflessioni sulle dee della giustizia.

Maurizio Bettini (Università di Siena) chiude il convegno con la relazione: Ius, fas e mos.

Una curiosità per i cultori delle antichità classiche. Secondo la leggenda Romolo fondò Roma il 21 aprile del 753 a.C. Il colloquio internazionale si concluderà dunque nel giorno del ‘compleanno’ di Roma: 2768 anni ab urbe condita.

Comitato scientifico: Maurizio Bettini, Graziana Brescia, Felice Casucci, Mario Lentano, Aglaia McClintock, Giunio Rizzelli, Antonella Tartaglia Polcini

Segreteria scientifica: Adelaide Caravaglios (adelaidecaravaglios@libero.it), Francesca Del Sorbo (francescadelsorbo@gmail.com).

 

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628