Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Nuova social card per disoccupati 2015, bonus fino a 400 euro al mese

Scritto da il 5 febbraio 2015 alle 18:30 e archiviato sotto la voce Foto, Lavoro, Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nuova social card per disoccupati 2015, bonus fino a 400 euro al mese

La Social Card Disoccupati 2015 è un sussidio economico erogato ogni 2 mesi a sostegno delle famiglie in cui un lavoratore risulta disoccupato e che perde il proprio posto di lavoro.

A renderlo noto è Salvatore D’Andrea, Direttore del Patronato Epasa Caf della Cna di Benevento.

Il funzionamento – La social card per disoccupati è una sorta di carta acquisti sulla quale ogni due mesi viene accreditato un bonus che va da un minimo di 231 euro ad un massimo di 400 euro al mese, in base al numero del nucleo familiare.
La social card è dotata di una banda magnetica sul retro e di un micro chip nella parte frontale. E’ presente anche un pin segreto che viene recapitato direttamente a casa, il pin è indispensabile per poter usare la Social Card in quanto, funziona come un Bancomat e ad ogni utilizzo per effettuare un pagamento viene richiesta la digitazione del codice. La durata del bonus per i disoccupati è di 12 mesi a decorrere dal primo accredito.

I Requisiti – Per poter richiedere la social card è necessario:
– essere cittadino italiano o comunitario;
– essere cittadino extracomunitario con regolare permesso di soggiorno CE residente da almeno 1 anno nel Comune in cui si presenta la domanda;
– essere residente in una delle seguenti regioni italiane: Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Puglia, Abruzzo, Molise e Campania. E per i Comuni di: Bari, Bologna, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e Verona.
Quando si presenta la richiesta per la social card tra i vari documenti è fondamentale il Modello Isee 2015, che si può richiedere gratuitamente, prosegue D’Andrea, presso il Caf Cna e che deve rispettare i seguenti requisiti:
- avere un Modello Isee pari o inferiore a 3.000 euro;
-possedere un patrimonio mobiliare inferiore ad 8.000 euro;
- se si percepiscono indennità previdenziali o assistenziali non devono superare i 600 € mensili;
- non possedere autoveicoli immatricolati nell’ultimo anno e nessun autoveicolo superiore a 1300cc di cilindrata o motoveicolo superiore a 250cc immatricolati negli ultimi 3 anni;

-se si possiede una casa di proprietà come prima abitazione il suo valore IMU deve essere inferiore a 30.000 euro;

Le condizioni lavorative da rispettare per presentare domanda:
– i componenti del nucleo familiare in età attiva (15-66 anni) devono essere senza lavoro;
– almeno 1 componente del nucleo familiare deve aver perso l’occupazione negli ultimi 3 anni

In alternativa al punto precedente:

– 1 o più componenti del nucleo con redditi da lavoro dipendente o da tipologie contrattuali flessibili, il reddito complessivo in questo caso del Nucleo Familiare non deve superare i 4.000 € negli ultimi 6 mesi;
– nel nucleo familiare deve essere presente almeno un minore di 18 anni fiscalmente a carico.

Ecco gli importi del bonus -
– Famiglie composte da 2 membri: l’Importo mensile è di 231 euro;
– famiglie composte da 3 Membri: l’Importo mensile è di 281 euro;
– famiglie composte da 4 membri: l’Importo mensile è di 331 euro;
– famiglie composte da 5 o più membri: l’Importo mensile è di 404 euro.

Per la presentazione dell’istanza
Per tutti coloro che fossero interessati, per la verifica dei requisiti e per la predisposizione dell’istanza e del Modello Isee, gli uffici del Caf Cna e del Patronato Epasa, di Benevento, al Viale Mellusi 36 – tel. 0824 317489 sono a disposizione gratuitamente.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628