Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Calcio, Melfi – Benevento 3-0: pesante sconfitta della squadra di Auteri in terra lucana

Scritto da il 3 ottobre 2015 alle 22:21 e archiviato sotto la voce Calcio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Seconda trasferta consecutiva del Benevento, impegnato quest’oggi sul campo del Melfi. La formazione di Auteri deve rispondere alla Casertana che nel pomeriggio ha vinto sull’ostico campo della Juve Stabia.
Così in campo:
MELFI (4-3-3): Santurro; Annoni, Cason, Di Nunzio, Nicolao; Giacomarro (28’st Maimone), Finazzi, Canotto (22’st Longo); Herrera (35’st Demontis), Masini, Tortolano
A disposizione: Gagliardini, Amelio, Scognamiglio, Veratti, Lescano, Prezioso, Pino, Zanotti, Innocenti
Allenatore: Giuseppe Palumbo
BENEVENTO (3-4-3): Piscitelli; Mattera, Lucioni, Padella; Melara, De Falco, Del Pinto, Pezzi (20’st Mucciante); Mazzeo, Campagnacci (20’st Ciciretti), Di Molfetta (11’st Cruciani)
A disposizione: Calvaruso, Porcaro, Som, Bianco, Troiani, Bonifazi, Marano
Allenatore: Gaetano Auteri
Arbitro: Francesco Fourneau di Roma 1
Assistenti: Alfonso Annunziata di Torre Annunziata e Francesco Alessandro Iovine di Napoli
RETI: 24’pt Herrera (M); 4’st Giacomarro (M); 12’st aut. Del Pinto (B)
Ammoniti: 12′pt Del Pinto (B), 18′pt Nicolao (M); 36′pt De Falco (B); 20’st Herrera (M); 27’st Lucioni (B); 45’st Santurro (M);
Espulso: 24′pt Mattera (B) con rosso diretto;
Angoli: 2-3
Fuorigioco: 2-2
Recupero: 1’pt; 3’st

CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
20’ Prima conclusione in porta della partita con Tortolano che ci prova dai 25 metri: tiro centrale, blocca Piscitelli.
23’Rosso diretto per Mattera che atterra in piena area Canotto, servito da un gran lancio di Finazzi. Secondo il direttore di gara l’attaccante lucano era lanciato a rete. Resta qualche dubbio sull’intervento falloso.
24’ Dal dischetto il panamense Herrera spiazza Piscitelli. Melfi in vantaggio.
25’ Pezzi scala sulla linea dei difensori, posizionandosi a destra, con Padella che scala al centro e Lucioni sulla sinistra.
28’ Masini deposita in rete su assist di Tortolano, ma l’avanti gialloverde è in fuorigioco.
30’ Grande intervento di Piscitelli che evita il raddoppio del Melfi chiudendo provvidenzialmente lo specchio a Canotto.
33’ Occasione Benevento. Mazzeo dalla sinistra pennella per la testa di Lucioni, ma Santurro si supera riuscendo ad impedire il gol.
35’ Herrera ci prova dai 25 metri: tiro di poco a lato alla sinistra di un immobile Piscitelli.
37’ Il Benevento prova a farsi vedere con una conclusione defilata di Di Molfetta che il portiere locale blocca in due tempi.
Termina dopo un minuto di recupero.
Più Melfi che Benevento in questa prima frazione. La manovra degli uomini di è apparsa più fluida.

SECONDO TEMPO
4’ Raddoppio del Melfi: L’esterno destro di Giacomarro, appena dentro l’area, trova l’angolo più lontano, alla destra di Piscitelli.
12’ Tris Melfi. Su una punizione innocua di Herrera il Benevento si complica la vita con una deviazione di Del Pinto che spiazza il proprio portiere.
16’ Mazzeo prova a ridurre il passivo ma il suo diagonale dall’interno dell’area termina sul fondo.
22’ Melfi vicino al quarto gol con Canotto. L’esterno fugge via sulla destra, ma il suo diagonale sul secondo palo termina di poco a lato.
31’ Su sviluppi di un calcio d’angolo, Herrera ci prova da fuori area: sfera alta sopra la trasversale.
39’ Altra occasionissima Melfi. Annoni dalla destra mette una gran palla al centro per il tocco sotto misura di Demontis, respinge miracolosamente Piscitelli.

Brutta gara del Benevento che nel secondo tempo, complice anche l’inferiorità numerica, non è proprio sceso in campo. La compagine di Aueri ha sempre subito l’iniziativa dei lucani che hanno blindato la gara, andando a segno altre due volte e sfiorando più volte la quarta marcatura.
Benevento mai in partita, neppure le sostituzioni apportate da Auteri hanno cambiato l’inerzia del match, tutto a favore dei padroni di casa.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628