Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Museo Arcos, presentata programma delle mostre per l’anno 2015

Scritto da il 3 febbraio 2015 alle 18:22 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

E’stato presentato alla Rocca dei Rettori il Programma, curato dal direttore Artistico Ferdinando Creta, delle Mostre presso il Museo di Arte contemporanea Sannio (Arcos) che ha sede in via Stefano Borgia a Benevento.
Il Cartellone 2015 dell’istituto culturale è stato illustrato dal Presidente della Provincia Claudio Ricci, dal Presidente della Camera di Commercio Antonio Campese, dal rappresentante sponsor Filippo Liverini e dallo stesso Direttore artistico della Rassegna Ferdinando Creta, alla presenza del Dirigente alla Cultura della Provincia Pierina Martinelli.
Arcos, che è di proprietà della Provincia di Benevento, aprirà i propri battenti il prossimo 14 febbraio e li chiuderà il 10 gennaio 2016 con opere di Tonino Lombardi, Mario Persico, Igor Verrilli ed, infine, Enzo Esposito.
Il Presidente Ricci, nell’aprire la Conferenza Stampa, ha sottolineato come egli ritenga essenziale investire in cultura per un territorio come quello sannita che vanta beni e giacimenti culturali rilevantissimi i quali possono costituire un volano di sviluppo complessivo del territorio. Purtroppo, ha proseguito Ricci, nel nostro Paese le risorse pubbliche per la cultura sono state drasticamente falciate negli ultimi tempi e, per di più, alle Province sono state sottratte con la Legge Del Rio le competenze in materia. Mentre si attende di sapere, ha concluso Ricci, se la Regione vorrà effettivamente concedere alle Province di occuparsi, come in passato, di cultura, turismo ed agricoltura, nulla sarà lasciato di intentato per intervenire a sostegno delle eccellenze territoriali. Ricci ha infine voluto ringraziare Creta, il presidente della Camera di Commercio Campese, lo sponsor Filippo Liverini, gli operatori culturali del Museo del Sannio, della Biblioteca provinciale, di Arcos e degli altri Istituti della Provincia, per quanto stanno facendo, tra mille difficoltà, per sostenerne le attività ed anzi incrementarla.
Ha preso quindi la parola il Direttore artistico Creta il quale ha spiegato la strategia che sta mettendo in campo in un periodo come questo, di vacche magrissime per la cultura e per l’arte: non potendo più contare sulle risorse statali, regionali ed europei per tenere viva l’attività culturale locale e la stessa produzione artistica, ha detto Creta, si sta puntando tutto sulla buona volontà di tante persone a diversi livelli di responsabilità, nonché sugli sponsor privati come Filippo Liverini. Arcos, oggi, ha proseguito Creta, si sta specializzando nell’esposizione di artisti sanniti che hanno raggiunto la notorietà internazionale. Il lavoro presso Arcos, ha concluso Creta,. Si avvale anche della collaborazione gratuita di tanti critici d’arte nella stesura dei Cataloghi.
Il Presidente della Associazione culturale Artistica2014, Lucio Auriemma, ha quindi illustrato una iniziativa collaterale alle Mostre di Arcos. Si tratta della “Prima edizione del concorso internazionale di arte contemporanea”, ideato dalla sua Associazione: il Premio, che si svolgerà dal 4 aprile al 31 maggio del 2015, è aperto a quanti posseggono una vena artistica ed è stato pensato apposta per una realtà come quella della città di Benevento e del prestigioso Istituto culturale Arcos. In collaborazione con la Camera di Commercio, ha concluso Auriemma, il vincitore del Concorso avrà l’opportunità di esporre le proprie creazioni sul proscenio internazionale in uno con le eccellenze produttive del territorio sannita.
Ha preso quindi la parola lo sponsor Filippo Liverini il quale ha illustrato il valore strategico che la sua Azienda annette al mecenatismo, inteso anche quale strumento di promozione dle territorio su cui opera e si fonda l’Azienda medesima.
Il Presidente della Camera di Commercio di Benevento Campese, infine, ha illustrato le strategie camerali finalizzate a promuovere l’arte quale strumento per sprovincializzare il territorio. Egli ha anche dato atto del coraggio e dell’intraprendenza di tanti imprenditori illuminati ed intelligenti, quale appunto Liverini, nel sostenere la valorizzazione del territorio attraverso le sponsorizzazioni artistiche.
Ecco di seguito il Programma di Arcos per il 2015:
Programma delle Mostre di Arcos per il 2015
-“Tonino Lombardi” a cura di Caterina Pocaterra, Annamaria Restieri
dal 14 febbraio 2015 al 15 marzo 2015

- “Prima edizione del concorso internazionale di arte contemporanea” , ideato da Associazione culturale Artistica2014: dal 4 aprile al 31 maggio 2015

- “Mario Persico” a cura di Massimo Bignardi e Ferdinando Creta,
dal 12 giugno al 7 settembre 2014

- “Igor Verrilli” a cura di Ferdinando Creta ,
dal 24 settembre al 22 novembre 2015

- “I colori di Enzo Esposito” a cura di Ferdinando Creta,
dal 5 dicembre 2015 all’10 gennaio 2016

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628