Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

I Sanniti Five Soccer battono l’Ariano e restano solitari in vetta

Scritto da il 2 marzo 2015 alle 11:28 e archiviato sotto la voce Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

I Sanniti Five Soccer hanno battuto per 4-2 l’Ariano tra le mura amiche del Cral di Benevento balzando da soli in testa alla classifica visto il concomitante pareggio della A.S.A.L. Solofra per 2-2 sul campo del Calvi. Ora Bovio e compagni hanno due punti di vantaggio sulla compagine avellinese.

La partita non era cominciata nel migliore dei modi per i ragazzi di mister Pellegrino che, dopo soli 3 minuti si trovavano in svantaggio per 1-0. La reazione dei padroni di casa è furente e Li Pizzi, portiere ospite viene chiamato a tre interventi difficili. Al quarto d’ora i Sanniti perdono il portiere Varricchio per infortunio e al suo posto subentra Biele. Due minuti dopo gli sforzi dei giallorossi vengono premiati: punizione di Izzo che si insacca direttamente alle spalle di Li Pizzi. Al19’, dopo soli altri due minuti, i Sanniti mettono la freccia e passano in vantaggio: il gol è ancora di Izzo che segna ancora su punizione. Si va al riposo dopo un ultima clamorosa occasione sciupata da Brigantino.

Nella ripresa pronti via e 3-1 di Izzo con una botta da fuori. I giallorossi amministrano in scioltezza e controllano il gioco senza rischiare praticamente nulla. Al20’è Aquino a chiudere i giochi siglando il poker giallorosso. I padroni di casa si rilassano e l’Ariano prova a ridurre lo svantaggio ma Biele, chiamato ad un paio di interventi difficili, fa buona guardia. Proprio pochi attimi prima del fischio finale l’Ariano trova il gol che fissa il punteggio sul 4-2.

Queste la parole di mister Pellegrino al termine della gara: “Vittoria importantissima contro una squadra ben messa in campo che è in piena lotta play-off. Prima della gara avevo un po’ di timore che la squadra potesse essere rilassata dopo la vittoria di Solofra e infatti l’approccio non è stato dei migliori. Tuttavia dopo il gol subito i ragazzi hanno subito reagito con la determinazione giusta e con la voglia di vincere chiudendo la gara sul 4-1 per poi rilassarci troppo negli ultimi 5 minuti, cosa che mi ha fatto arrabbiare molto. Non possiamo rischiare di compromettere una partita vinta in questo modo. Il primato solitario? Come ho detto ai miei ragazzi, noi dobbiamo guardare solo noi stessi giocando ora 7 finali a partire da sabato prossimo nella difficile gara di Montecalvo che in questo girone di ritorno sta facendo molto bene. Certo ora siamo consapevoli che tutto dipende da noi e solo da noi. Faccio i complimenti ai ragazzi di Ariano: sono davvero una gran bella squadra e soprattutto lasciatemi ringraziare i miei ragazzi che stanno facendo delle cose importanti con sacrifici enormi. Sono orgoglioso di poter dire di allenarli: sono favolosi, una vera famiglia”.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628