Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Vertenza Forestali, Iannace (Fai Cisl): ‘Si registrano silenzi ingiustificati’

Scritto da il 31 maggio 2014 alle 10:14 e archiviato sotto la voce Attualità, Lavoro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Come Fai Cisl – si legge in una nota del segretario generale Alfonso Iannace – abbiamo da tempo evidenziato e messo in risalto la drammatica situazione dei lavoratori forestali giunti ormai in una fase di dimenticatoio.
Nonostante gli appelli, le iniziative continuiamo a registrare continui e assordanti silenzi ingiustificati!
Poi all’improvviso, i soliti ignoti scoprono che esistono i Lavoratori Forestali, e prendono iniziative a loro sostegno.
Mentre il Sindacato è stato sempre vicino alle loro istanze.
E sulla delicatissima situazione dei lavoratori forestali, sono ancora intervenute le federazioni di categoria della Campania, che hanno più volte denunciato i ritardi sull’attuazione degli accordi sindacali riguardanti la drammatica emergenza salariale dei lavoratori idraulico-forestali, inviando una nota alla Segreteria Tecnica del Presidente della Regione Campania Antonino di Trapani e all’Assessore Agricoltura Regione Campania On. Daniela Nugnes.
Nella missiva hanno ribadito soprattutto dopo il deludente incontro del 28 maggio scorso quanto segue:
- Insufficiente il finanziamento di 60 milioni di euro, poiché non assicura il completo svolgimento delle attività di forestazione e conseguentemente non garantisce la copertura salariale di tutti i lavoratori idraulico-forestali. Peraltro anche l’Assessore all’Agricoltura ha sempre riconosciuto non congruo l’importo dei 60 milioni di euro.
- Inammissibile il ritardo con il quale vengono erogati gli stati di avanzamento dei Fas-FSC-Pac senza accertarne le responsabilità con l’eventuale intervento nei confronti degli enti inadempienti. – La necessità che venga convocato entro pochi giorni un tavolo di confronto specifico sulla riforma della Legge 11/96.

In mancanza di riscontri concreti sulle priorità sopra indicate le scriventi Organizzazioni sindacali e i lavoratori forestali effettueranno iniziative di mobilitazione forti ed incisive nei confronti del Governo Regionale’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628