Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Anteprima Sannio, dal 2 al 4 maggio a Benevento

Scritto da il 28 aprile 2014 alle 18:11 e archiviato sotto la voce Foto, Lavoro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Anteprima Sannio, dal 2 al 4 maggio a Benevento

Degustazioni, forum, seminari e wine rating: √® la ricca proposta di ‘Anteprima Sannio’, appuntamento organizzato dal Sannio Consorzio Tutela Vini in programma a Benevento dal 2 al 4 maggio prossimi.

L’appuntamento aprir√† venerd√¨ 2 maggio, con il ‘Wine rating’ promosso in collaborazione con la Sezione Campania dell’Associazione Enologi Italiani: una giuria di esperti e addetti ai lavori sar√† chiamata ad esprimere il rating sui vini ritenuti pi√Ļ rappresentativi del panorama vinicolo: falanghina (annata 2013) e aglianico (annata 2011). L’iniziativa nasce con l’obiettivo di descrivere annualmente la storia dei vini della provincia di Benevento dal punto di vista qualitativo.

La giornata di sabato 3 maggio propone in mattinata il ‘Sannio Wine Forum’: appuntamento a Palazzo Paolo V (Corso Garibaldi) a partire dalle ore 10.30. Il ‘Forum’ si propone come occasione d’incontro delle pi√Ļ importanti esperienze della filiera vitivinicola del Sannio beneventano, per un confronto sulle idee progettuali per il futuro. A caratterizzare l’edizione 2014 sar√† il tema ‘Il vigneto Sannio a tutela del paesaggio e della biodiversit√†’, argomento che il Consorzio ha gi√† proposto all’attenzione della platea del Vinitaly di Verona. Un tema che focalizza l’attenzione sull’importanza del ruolo che rivestono gli attori principali della filiera per il futuro della vitivinicoltura, legato a come si intende valorizzare questa risorsa e soprattutto alla capacit√† dei produttori di condividere un‚Äôidea progetto comune. Nel pomeriggio, alle ore16, l’interessante incontro organizzato dall’Associazione Nazionale delle Citt√† del Vino (info: calzecchionesti@cittadelvino.com) in cui si discuter√† de ‘La viticoltura nella storia del Mediterraneo’ con un parterre di eccezione: Mario¬†Fregoni (Ambasciatore di Citt√† del Vino, docente di viticoltura¬†all‚ÄôUniversit√† Cattolica del Sacro¬†Cuore di Piacenza nonch√© presidente onorario¬†dell‚ÄôOrganizzazione internazionale della vigna e del vino) che relazioner√† sul tema ‘Origini, diffusione e protezione della viticoltura¬†Mediterranea¬†dalla desertificazione del global warming.¬†Il Centro di Cultura¬†della viticoltura mediterranea (Cevimed) delle Citt√†¬†del vino come strumento¬†permanente di ricerca’; Attilio¬†Scienza (docente di viticoltura all’Universit√† di Milano) con la relazione su ‘I vitigni¬†europei oltre le frontiere. La¬†circolazione varietale antica nel Mediterraneo:¬†gli apporti dell‚Äôantropologia e della biologia molecolare’ e Roberto¬†Cipresso (Ambasciatore di Citt√† del Vino, enologo e wine maker) con gli spunti sul tema ‘La¬†viticoltura nel Mediterraneo¬†in alcuni esempi di grande successo e suggestione:¬†la Dorona e il vino di Venezia; il Marsigliano dei Campi Flegrei;¬†Insolia, Ansonica¬†e Roditis, le uve delle rotte dei Fenici’. Alle ore 18, sempre nella cornice di Palazzo Paolo V, l’appuntamento ‘DiaLogos’, uno spazio di conversazione tra giornalisti, critici, esperti, produttori e consumatori. Alle ore 19 il primo degli incontri ‘Racconti Vitae’, con il seminario degustazione dedicato a ‘Il Sannio dei ViniDiversi’ al quale parteciperanno Massimo Di Carlo (che racconter√† della tipologia Sannio bianco), Domenico Ocone (Coda di volpe), Paola e Anna Chiara Mustilli (Piedirosso), Nicola Venditti (Barbera) e Romeo e Toni De Cicco (Sciascinoso). I ‘Racconti di Vitae’ ritorneranno alle ore 20.30, con il seminario degustazione¬† sul tema ‘Coopero ergo sum – La cultura della cooperazione nella filiera vitivinicola del Sannio’ che vedr√† la presenza di Carmine Coletta (Cantina di Solopaca), Pasquale Fusco (Masseria Vigne Vecchie), Nicola De Girolamo (Cantina del Taburno), Giuseppe Colangelo (Vigne Sannite) e Domizio Pigna (La Guardiense). Dalle ore 18 alle ore22 l’enoteca e banco d’assaggio del ‘Sannio dei ViniDiversi’.

Nella giornata conclusiva di domenica 4 maggio, alle ore 18, la riproposta di ‘Dialogos’, lo spazio di conversazione tra gli addetti ai lavori e i consumatori. Dalle ore 18 alle ore 22 il nuovo appuntamento con l’enoteca e il banco d’assaggio del ‘Sannio dei ViniDiversi. Alle ore 19, invece, in programma un nuovo incontro ‘Racconti Vitae’, con il seminario degustazione ‘Cinque storie intorno al vino’ con protagonisti Antonio Medici, Dolores Troisi, Riccardo Valli, Antonello Santagata e Alessandro Marra.

La partecipazione ai¬† tre seminari degustazione √® gratuita, con prenotazione obbligatoria e impegnativa, che si pu√≤ effettuare inviando richiesta via email all‚Äôindirizzo consorzio@sanniodop.it oppure contattando il numero 08241815763. Per la partecipazione ai banchi d’assaggio, anch’essa gratuita, √® necessaria la registrazione per accedere all’area degustazione.¬†

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628