Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A Telese Terme la commemorazione di mister Ubaldo Mainolfi nel ventennale della morte

Scritto da il 21 agosto 2014 alle 09:46 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Domani, venerdì 22 agosto alle ore 19, presso la chiesa di Telese Terme, nel ventennale della morte di Ubaldo Mainolfi si terrà una messa commemorativa alla presenza della moglie Luana e dei figli Saby e Melania. Mister Mainolfi, com’è noto, morì all’età di quarantaquattro anni, lasciando un grande vuoto nel mondo del calcio a cui aveva dedicato gran parte della sua vita.

Esordì come allenatore della squadra allievi del Solopaca nella stagione 1978/79. L’anno successivo approdò alla guida della prima squadra. Nella stagione 1980/81 fondò la Valtelesia, una delle prime scuole calcio del Sannio. Successivamente guidò il San Lorenzo Maggiore, l’Amorosi, il Puglianello, il Cusano Mutri, il Telese Terme e i pulcini dell’U.S. Avellino, squadra che all’epoca militava ancora in serie A. Nella stagione 1987/88 fondò la scuola calcio Valle Telesina. Società, quest’ultima, guidata oggi con risultati eccellenti dal figlio Saby, che ne ha raccolto l’eredità. Negli ultimi anni di vita mister Mainolfi, che fu tra i primissimi allenatori ad introdurre il gioco a zona a livello dilettantistico, si dedicò completamente ai giovani e, accanto all’attività di allenatore della scuola calcio Valle Telesina, affiancò anche quella di osservatore di società del calibro di Milan, e Atalanta scoprendo talenti come Maresca, Chianese, Troise e Tarantino.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628