Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Alla Rocca seminario di studi sugli statuti delle Province

Scritto da il 20 novembre 2014 alle 17:12 e archiviato sotto la voce Territorio, Testata. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Si svolgerà a Benevento il Seminari di studi sul tema: «L’elaborazione degli statuti delle “nuove” Province» dedicato agli Enti della Campania.

Lo comunica il Presidente della Provincia Claudio Ricci.

A seguito dell’approvazione della Legge numero 56/2014, che ha riformato l’ordinamento degli enti locali in particolare per quanto riguarda le Province, ‘UPI (Unione delle Province d’Italia), ha promosso sul territorio nazionale Seminari di studi sul tema: «L’elaborazione degli statuti delle “nuove” Province» al fine di offrire un supporto agli amministratori che stanno provvedendo in questi giorni ad elaborare le proposte per il fondamentale documento. Nell’ambito delle intese intercorse con il Ministero dell’Interno e l’Associazione Nazionale Comuni d’Italia e con la cooperazione dell’Accademia per le Autonomie, l’Upi ha individuato, per la Campania, la Provincia di Benevento per ospitare l’evento che si svolgerĂ  nell’Aula Consiliare dell’Ente in Piazza Castello, alla Rocca di Rettori, il giorno 25 novembre 2014 tra le ore 10.30 e le 18.30 con le Relazioni dei professori Guido Meloni e Nicola Melideo.

Il Presidente Ricci ha voluto sottolineare l’importanza della giornata di studi che cade in un momento particolarmente delicato per la vita delle collettivitĂ  locali e degli stessi amministratori degli pubblici alle prese con una pesantissima crisi socio-economica senza avere i mezzi finanziari adeguati per affrontarla. “Come pubblici amministratori – ha detto Ricci – ci troviamo tra l’incudine e il martello: stretti tra il Patto di StabilitĂ  e i tagli di Bilancio, da un lato, e le primarie necessitĂ  dei cittadini e del territorio, dall’altro. Troviamo sempre maggiori difficoltĂ  nel dare risposte adeguate ai bisogni dei cittadini. In piĂą in questo frangente – ha continuato il presidente – dobbiamo lavorare a ridisegnare lo stesso volto degli enti locali in un complesso ed articolato confronto con la Regione e lo Stato per cercare di capire chi deve fare cosa sul territorio. Come base di riferimento abbiamo una norma di legge che lascia non poche perplessitĂ , dubbi interpretativi e difficoltĂ  di attuazione: ma abbiamo pochissimo tempo a disposizione. Gli Statuti delle Province infatti – ha sottolineato Ricci – debbono essere approvati entro la fine di quest’anno dalle Assemblee dei Sindaci: si tratta – ha continuato Ricci – di un momento di discussione e di confronto di alto profilo democratico ed istituzionale che dovrebbe coinvolgere l’intera collettivitĂ  e non solo la classe dirigente. E’ in gioco la gestione del territorio e il destino stesso delle aree interne – ha concluso Ricci: per questo auspico la piĂą ampia partecipazione alla giornata del prossimo 25 novembre alla Rocca dei Rettori”.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628