Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

‘Telesia for Peoples’: ‘boom’ di presenze al concerto spettacolo di Giada e Nick.

Scritto da il 18 agosto 2014 alle 18:30 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Boom di presenze per “Telesia for Peoples -  canti per la vita –“, l’evento di solidarietà

promosso dalla Fondazione Migrantes regionale e dalla Caritas diocesana di Cerreto Sannita – Telese – S. Agata dei Goti.

Oltre 2500 persone hanno “invaso” il parco delle “Antiche Terme Jacobelli” di Telese Terme dove si è tenuto un concerto spettacolo di Giada e Nick con la loro band, i due talenti di “Amici2014”, arricchito dalla partecipazione di un gruppo di percussonisti del Mali, dalla cantante sannita Lidia Fusaro (finalista a Castrocaro 2014), e dalle ballerine della scuola di danza Arte in Movimento di Telese Terme.

“La manifestazione – commenta don Alfonso Calvano, direttore della Fondazione Migrantes regionale e della Caritas diocesana di Cerreto Sannita – Telese – S. Agata dei Gotiha avuto lo scopo di sensibilizzare ad accogliere le persone che vivono un disagio personale e sociale attraverso il  linguaggio universale della musica che  unisce e apre alla solidarietà il cuore dell’uomo. Abbiamo deciso di rivolgerci soprattutto ai giovani attraverso la musica che riesce ad aggregare”.

Durante la serata sono stati raccolti contributi volontari per rendere finalmente fruibile l’ospedale Ioakim Ruhuna’ che la Caritas  Diocesana di Cerreto Sannita – Telese – S. Agata dei Goti ha costruito nella Diocesi di Bururi – Africa,  per aiutare soprattutto donne  e bambini a curarsi. “Occorrono circa 60mila euro per l’acquisto di attrezzature per la sala operatoria e per gli ecografi – conclude don Alfono Calvano – e siamo felici di come la gente, giovani e meno giovano, abbia risposto avviando così un cammino di conoscenza, integrazione e socializzazione”.

Dopo il saluto del Sindaco della Città di Telese Terme, Pasquale Carofano, che ha ringraziato i promotori dell’evento, e del presidente della Pro Loco Antonio Grimaldi, è stata intervistata pubblicamente una giovane donna nigeriana, Stella Eghaghe, da nove anni “accolta” nel Sannio dove si è creata una famiglia.

La donna ha spiegato i particolari della sua fuga dalla Nigeria, le violenze, i soprusi, il denaro che ha dovuto sborsare per raggiungere le coste italiane. “Qui in Italia – ha detto Stella Eghaghe – ho trovato l’aiuto ed il sostegno della Caritas e ringrazio il popolo italiano per come ha saputo integrarsi con me e la mia famiglia”.

Gli organizzatori, considerata la riuscita della manifestazione, hanno dato appuntamento alla prossima estate per una seconda edizione di “Telesia for Peoples” anticipando che l’evento avrà la durata di tre giorni.

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Telese Terme, dalla Pro Loco Telesia, dalla Presidenza del Consiglio Regionale della Campania e dalla Provincia di Benevento.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628