Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Lonardo: appello a Caldoro: ‘Dipartimento cardioscienze ‘Rummo’non va soppresso’

Scritto da il 14 maggio 2014 alle 18:14 e archiviato sotto la voce Primo Piano, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

 Sandra Lonardo, consigliere regionale, interroga il presidente Stefano Caldoro e chiede di scongiurare la chiusura del Dipartimento di CardioScienze presso l’Azienda Ospedaliera ‘Rummo’ di Benevento.

Ecco il testo dell’interrogazione.

 Gentile Presidente,

mi giunge notizia che la Commissione per la revisione degli Atti Aziendali, presso la struttura Commissariale della Sanità della Regione Campania, ha deciso di abolire il Dipartimento di CardioScienze presso l’Azienda Ospedaliera ‘Rummo’ di Benevento.

Si tratta, per unanime riconoscimento da parte degli operatori sanitari, dei pazienti e delle loro famiglie, di un Dipartimento che da ben 12 anni si distingue per la qualità delle cure erogate.

Parliamo di una struttura d’eccellenza, dove l’efficienza e l’efficacia (leggi economicità) si coniugano perfettamente. Non è un caso se la mortalità per infarto miocardico acuto a 30 giorni, osservata presso l’AO ‘Rummo’, resta tra le più basse registrate in Italia.

Alla sottoscritta risulta che il Direttore Generale dell’Azienda ospedaliera, l’avvocato Nicola Boccalone, aveva proposto alla Commissione per gli Atti Aziendali di mantenere il Dipartimento di CardioScienze, integrandolo con la Pneumologia, per assumere il ruolo di Dipartimento CardioToracoVascolare.

In sostanza era stata prospettata una riorganizzazione dipartimentale sul modello già sperimentato in altre Aziende ospedaliere della Campania.

Incurante di queste indicazioni, la Commissione per la revisione degli Atti Aziendali avrebbe deciso per la soppressione del Dipartimento.

 Gentile presidente, con la presente, conoscendo la Sua sensibilità, Le chiedo:

 1- se quanto sopra riportato corrisponde al vero;

2- se non ritiene di dover intervenire per approfondire la tematica;

3- se ci sono le condizioni per evitare la chiusura del Dipartimento in oggetto, con grave danno per la comunità sannita che ancora una volta si troverebbe a subire scelte calate dall’alto ed assolutamente ingiustificate’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628