Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

L’ intervento del Prefetto apre concreti spiragli per i dipendenti del CMR

Scritto da il 13 giugno 2014 alle 19:26 e archiviato sotto la voce Attualità, Lavoro. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Prefetto Paola Galeone ha presieduto nella mattinata odierna l’ incontro convocato presso il Palazzo del Governo per l’ esame delle problematiche relative al pagamento degli stipendi dei lavoratori del Centro Medico Erre di Sant’ Agata de’ Goti, cui hanno partecipato il direttore generale della ASL, Michele Rossi, l’ Amministratore delegato del CMR, Caterina De Rosa, e i Segretari Provinciali Cgil, FP, Cisl Fp, Uil Fpl e Fials, unitamente al sindaco, Carmine Valentino, e ai rappresentanti sindacali aziendali.

Il Prefetto, al termine dell’ ampia discussione incentrata sull’ individuazione di utili strumenti idonei a consentire che i pagamenti effettuati dalla Asl per le prestazioni sanitarie regolarmente rese dal CMR possano essere utilizzati dal Centro stesso per erogare con tempestività le spettanze salariali ai lavoratori, si è assunta l’ onere di agevolare possibili accordi che assicurino maggiore liquidità all’ Azienda, che impiega circa 160 unità.

Il positivo esito dell’ impegno che il Prefetto ha inteso assumere per tutelare le aspettative dei lavoratori si è concretizzato nel primo pomeriggio con la disponibilità espressa da parte di un istituto bancario coinvolto nella vicenda a riesaminare a breve la posizione di fermezza assunta nei mesi scorsi al fine di favorire il superamento delle attuali criticità finanziarie del Centro.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628