Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Al Fatebenefratelli il convegno su ‘Anastomosi in chirurgia dell’Apparato Digerente’

Scritto da il 12 giugno 2014 alle 19:48 e archiviato sotto la voce Attualità, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Domani, venerdì 13 giugno, alle ore 9.00, presso la Sala Congressi del Fatebenefratelli di Benevento, si terrà il Convegno sul tema “Anastomosi in chirurgia dell’Apparato Digerente” – aggiornamenti in chirurgia oncologica, organizzato dall’ Unità Operativa di Chirurgia Generale dell’Ospedale Sacro Cuore di Gesù Fatebenefratelli di Benevento.

In chirurgia, ha dichiarato il Presidente del Convegno il dott. Dario Scrocco,  l’anastomosi è la creazione di una comunicazione artificiale tra due organi cavi o pieni. L’anastomosi viene largamente impiegata in molti campi della chirurgia,  ma viene più frequentemente utilizzata nella chirurgia dell’apparato digerente. Scopo delle anastomosi tra organi cavi e’ quello di creare una via di comunicazione che ristabilisca nel modo più vicino  possibile al normale il flusso del loro contenuto, ostacolato od interrotto da cause patologiche o traumatiche. La chirurgia moderna negli ultimi anni, ha proseguito il Primario dell’U.O. di Chirurgia del FBF di Benevento, ha utilizzato per la sutura delle anastomosi suturatrici meccaniche, che hanno sostituito brillantemente le suture manuali. Questa novità ha contribuito allo sviluppo delle tecnologie avanzate. Quindi l’utilizzo delle suturatrici meccaniche in laparoscopia ha reso fattibili molti interventi chirurgici, che nel passato non erano immaginabili.  

Tuttavia la sicurezza delle anastomosi sia manuali, sia  meccaniche, non hanno scongiurato il rischio di complicanze post-operatorie, legate alla deiscenza dell’anastomosi, cioè alla perdita della tenuta della sutura, con rischio si infezioni e conseguente sepsi.

La finalità del convegno è quella di analizzare quali possano essere le cause che determinano le deiscenze delle anastomosi e si confrontarsi sulla tecnica chirurgica migliore a scongiurare le complicanze chirurgiche post-operatorie.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628