Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Alla Fondazione ‘Romano’ conversazione con il prof. Gioacchino Tedeschi

Scritto da il 12 maggio 2014 alle 18:07 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Mercoledì 14 maggio, alle ore 18.30, la Fondazione Gerardino Romano, presso la sede sociale di Piazzetta G. Romano 15, Telese Terme (BN), ospita il prof. Gioacchino Tedeschi. All’incontro, coordinato dal prof. Felice Casucci, si parla de “Il contributo delle neuroscienze alla qualità della vita”. L’attenzione, la sensazione, la percezione, il sonno, la memoria, l’apprendimento, le emozioni sono alcune delle funzioni mentali o psichiche che vengono analizzate dalle neuroscienze. Al loro studio concorrono, partendo da angolazioni concettuali anche molto diverse, la  neurofisiologia,  la biochimica,  la  neurobiologia cellulare, la psicologia cognitiva ma soprattutto per il loro impatto innovativo la neuro-riabilitazione cognitiva, la neuro-genetica, il neuro-imaging e  la  neuro-farmacologia. Tuttavia, nonostante la loro intrinseca complessità e alta specializzazione, le neuroscienze godono di ampio interesse nel grande pubblico, e questo in quanto portano con sé la promessa di rivelare le basi della nostra individualità,  con la conseguente assunzione del cervello come centro dell’identità umana. Negli ultimi decenni grazie ai progressi nelle neuroscienze abbiamo assistito ad una rivoluzione nei nostri concetti di salute e di malattia. In tale contesto risulta da contestualizzate il senso della “qualità della vita” inteso non solo come concetto scientifico basato sulla valutazione attraverso scale semi-parametriche del benessere fisico, psichico e sociale, ma piuttosto misurabile attraverso un insieme di indicatori sociali, atti a valutare, sul piano dei singoli soggetti, la garanzia di opportunità reali di autorealizzazione individuale. L’ospite è un figlio del Sannio che, senza discendenze familiari, accademiche o politiche è stato in grado di affermarsi come ricercatore e accademico e dopo una formazione all’estero è rientrato in Italia ove ha realizzato un gruppo di ricerca che, pur operando a Napoli, si distingue anche a livello internazionale.

 Tutti i video relativi agli incontri settimanali sono visibili sul sito della Fondazione (www.fondazioneromano.it) nella Sezione “Mercoledì culturali”.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628