Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Trofeo Città di Telesia, presentata l’ottava edizione

Scritto da il 10 giugno 2014 alle 18:13 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Si è svolta ieri pomeriggio al Palazzo dei Congressi delle Terme di Telese Terme la Conferenza Stampa di presentazione dell’ottava edizione del Trofeo Città di Telesia, maratona internazionale di 10 kmorganizzata dalla A.S.D. Running che si svolgerà domenica 15 giugno a Telese Terme.

Il Trofeo è molto cresciuto negli anni: la prima edizione, che si è svolta nel 2007, havisto la partecipazione di 600 iscritti, mentre nel 2014 i partecipanti sono piu’ di 2000. Oltre alla Gara, molte iniziative collaterali animeranno Telese fino al 22 giugno: sabato 14 la giornata sarà tutta all’insegna dello sport e della salute e culminerà nel Convegno ”Quando lo sport è vita”, alle 18.30 in Piazza Minieri, coordinato dal Dott. Alfonso De Nicola, Responsabile dello Staff Medico della SSC Napoli. Alle 22.00 lo spettacolo con alcuni artisti di Made in Sud e a mezzanotte la partita tra Inghilterra e Italia su maxischermo. Il 22 giugno è di scena Telesia Fun, tappa amica Telethon Walk of Life.

Alla Conferenza Stampa, moderata dalle Giornaliste Simonetta de Chiara Ruffo e Valeria Grasso, hanno partecipato il Sindaco di Telese Terme Pasquale Carofano, il Sindaco di San Salvatore Telesino Fabio Romano, Alfonso De Nicola, Responsabile Staff Medico SSC Napoli, Elio Mendillo, A.D. Gal Titerno, Filippo Liverini, Vicepresidente Vicario Confindustria Benevento, Costanzo Jannotti Pecci, Past President Federturismo Confindustria, i giornalisti Michele Marescalchi, Marco Cascone e Nello De Martino.

 

Sono intervenuti per un saluto anche l’Assessore alle Attività Produttive per la Regione Campania ed Europarlamentare Fulvio Martusciello e il Consigliere della Regione Campania Giulia Abbate. Durante la presentazione infatti si è affrontato anche il tema delle opportunità di sviluppo del Territorio e delle Imprese che possono derivare dagli eventi sportivi, che  sempre più spesso creano un indotto lavorativo  e offrono spunti di collaborazione sul piano turistico, economico e culturale tra Aziende, Enti ed Istituzioni. E sia l’Ass. Martusciello che il Consigliere Abbate hanno fatto sentire agli Organizzatori del Trofeo la vicinanza della Regione Campania, che crede moltissimo nelle potenzialità di un territorio che nel suo „differenziarsi“ per offerte turistiche e risorse,  puo‘ enormemente potenziare lo sviluppo della nostra regione.

 

Questo ulteriore aspetto è favorito anche dalla “internazionalizzazione” della manifestazione. Secondo il Portavoce della A.S.D. Running, Antonio Giaquintola manifestazione sta diventando sempre piu’ internazionale, visto che ad oggi sono rappresentate ben 14 nazioni. E questo sta determinando l’ampliamento di accordi di collaborazione con alcune delle principali manifestazioni che si svolgono in Italia, tra cui la Maratona di Verona del 5 ottobre 2014, la Maratona di Ravenna del 9 novembre 2014 e la Giulietta e Romeo Half Marathon che si svolgerà il  15 febbraio 2015 a Verona.  Inoltre, un altro accordo sta per essere firmato, quello con La “Volkswagen Prague Marathon 2015” che si svolge a Praga, ed è un appuntamento importantissimo a livello europeo. Il Presidente del Comitato Organizzatore della Maratona di Praga sarà presto a Telese Terme per siglare questo accordo“.

 

A sottolineare le opportunità sul piano imprenditoriale, culturale e turistico, tra gli Imprenditori protagonisti dell’Evento,  Filippo Liverini, Vicepresidente Vicario Confindustria Benevento: “Le imprese, il turismo, lo sport, la cultura, sono tutti aspetti di una stessa medaglia che, nel giusto mix, possono creare sviluppo. Confindustria Benevento associa numerose imprese attive in diversi comparti economici tra i quali il turismo. Le iniziative  quali il Trofeo Telesia possono rappresentare una vera e propria opportunità, sia sotto l’aspetto sociale che sotto il profilo economico/imprenditoriale in quanto mettono in luce le bellezze paesaggistiche, la salubrità, la cultura e tutto quanto il territorio è in grado di offrire.  Telese e i diversi territori coinvolti in questo itinerario hanno le carte in regola per ritagliarsi un importante ruolo nel progetto di crescita turistica. Attraverso la giusta programmazione e lavorando su progetti ad ampio impatto è possibile scrivere una pagina della nostra storia economica. Essere originali e anticipare i tempi e le mode, per far sentire il peso delle nostre tipicità ed eccellenze, è una delle strade da percorrere“.

 

 A fargli eco, il Sindaco di San Salvatore Telesino, Fabio Romano, e il Sindaco di Telese Terme Pasquale Carofano. In particolare, quest’ultimo  ha dichiarato: “Il Trofeo Città di Telesia, oltre che un importante momento di sport, è una singolare vetrina per il nostro territorio. Sport, ambiente e cultura possono infatti porsi, se sapientemente coordinati, come momenti importanti di crescita e promozione della nostra realtà cittadina e dell’Unione di cui Telese è capofila. Solo in questo modo un evento così affermato potrà dirsi veramente compiuto ed è l’occasione per dimostrare l’apertura e la coesione delle nostre comunità perchè impegna le Istituzioni, a partire delle Amministrazioni fino a quelle sportive e scolastiche; oltre che il tessuto imprenditoriale, associazionistico e gli stessi cittadini“. Dello stesso avviso anche Costanzo Jannotti Pecci, Past President Federturismo Confindustria : „Sport e turismo, portatori di pace e di convivenza pacifica, rappresentano la sfida di un modello virtuoso per una crescita economico e sociale sostenibile dei territori e della stessa Europa come destinazione.Lo sport – con appropriate  scelte politiche e destinazione di risorse può rappresentare  un forte motore di sviluppo economico e attrattore di flussi turistici.“  Ed Elio Mendillo, A.D. di Gal Titerno, dichiara: “Sport, benessere, terme, che nel polo telesino presentano un’offerta di eccellenza, rappresentano uno dei tanti possibili „Turismi“ integrati che questa Valle è in condizione di attivare unitamente a cultura, arte, ,ambiente, montagna, enogastronomia, itinerari religiosi. In questa visione di sistema e di integrazione tra risorse e territori opera il Gal Titerno da oltre 15 anni, stimolando e supportando la capacità di fare del territorio o meglio la capacità di fare bene insieme, dunque promuovendo il fare collaborativo tra Municipi, Comunità, Operatori d’Impresa della varie filiere, Associazioni, Istituzioni ed Enti Pubblici e Privati“.

Anche Alfonso De Nicola, Responsabile dello Staff Medico della SSC Napoli, protagonista del Convegno di Sabato 14,  afferma: “Dal punto di vista imprenditoriale, considerando quello che è il mio lavoro nel Calcio Napoli e nel Centro De Nicola – ritengo che lo sport – possa essere motore di grande sviluppo. Il  Centro fondato a Cerreto Sannita nel 1980 da mio padre, non si limita oggi agli sportivi anche se proprio lo sport è servito per sensibilizzare l’opinione pubblica e avvicinare le persone a problemi di salute più seri legati alla riabilitazione e alla disabilità. Secondo il criterio della formazione e della meritocrazia abbiamo formato professionisti altamente specializzati che hanno trovato posto nella Struttura; principi che a nostro parere dovrebbero essere alla base della Sanità. La ricerca universitaria, la passione della medicina ed un elevato senso sociale ci  sono di supporto per portare avanti poi la nostra politica,  quella che abbiamo  sempre sostenuto: la prevenzione. Importante inculcare nei giovani i veri valori dello sport, lontano da devianze e dipendenze, oltre che invitare tutti a praticare attività sportiva in assoluta sicurezza: occorre un corretto stile di vita e fare controlli medici continuativi”.

Appuntamento dunque il 14, il 15 e il 22 giugno per due week-end da vivere all’insegna dello sport, della salute e della solidarietà.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628