Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Torneo Dream Cup Volley, dal 4 al 19 luglio ad Apollosa

Scritto da il 10 giugno 2014 alle 12:11 e archiviato sotto la voce Foto, Sport, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Torneo Dream Cup Volley, dal 4 al 19 luglio ad Apollosa

 “Io Gioco per gli Altri”: il I torneo provinciale  Dream Cup Volley ad Apollosa dal 4 al 19 luglio. Lo scorso 6 giugno, presso la sala consiliare della provincia alla “Rocca dei Rettori” si è avuta la conferenza stampa di presentazione del progetto del I torneo provinciale  Dream Cup Volley “Io Gioco per gli Altri”organizzato dal comitato provinciale insieme con il circolo UsAcli “parrocchia Santa Maria Assunta” di Apollosa.

La conferenza si è aperta con il benvenuto del vicepresidente regionale Domenico Ivan Maio che ha presentato il progetto partendo dal titolo “Io gioco per gli altri” espressione che si avvicina non a caso alla teoria, famosa per essere stata spesso ripresa e diffusa da Nelson Mandela, dell’Ubuntu dell’Africa sub-sahariana che si focalizza sulla lealtà e sulle relazioni reciproche delle persone.

 Il vicepresidente ha proseguito riportando le linee generali del torneo provinciale  che avrà sede ad Apollosa, paese che ha negli anni maturato una grande esperienza nell’organizzazione di tornei volley.

Il torneo si svolgerà dal 4 al 19 luglio, ci sarà possibilità di iscriversi fino al 29 giugno, le squadre potranno essere composte da un numero minimo di sei e un massimo di dodici iscritti con obbligo di quattro in campo.

Quest’anno molte saranno le novità introdotte tra cui, un servizio ristoro a termine di ogni partita per i componenti di tutte le squadre e un’analisi di indice massa corporea ad opera del dott. Quirino Tirelli, il quale all’interno della conferenza ha spiegato in sintesi il ruolo del nutrizionista connesso alla figura dello sportivo.

 Il vicepresidente Maio ha tenuto a precisare che protagonista resterà la “pallavolo”, ma le squadre e tutti coloro che accorreranno a godersi l’evento saranno allietati oltre che dalla competizione sportiva, da veri e propri momenti di aggregazione e socializzazione con musica e animazione grazie alla Radio Lontralibera, radio locale che da anni presta il proprio impegno nella cronaca delle partite di volley.

A seguire  nell’intervento del presidente del circolo UsAcli di Apollosa Carmine Corda sono giunti i ringraziamenti al sindaco del paese Marino Corda e a tutta l’amministrazione comunale per il sostegno dato ogni anno per le iniziative portate avanti dall’associazione in particolar modo quella del Torneo green volley estivo.

Il presidente ha proseguito ringraziando il parroco Don Vincenzo Capozzi  sempre presente e collaborativo in ogni manifestazione , gli altri componenti del direttivo che da tre anni ripongono le loro energie e il loro tempo per far crescere l’associazione  e tutti gli Apollosani che sin da subito hanno accolto qualsiasi attività propostagli sempre con grande entusiasmo e con presenza costante.

Tra le tante attività proposte grande risonanza ha avuto quella dedicata ai giovanissimi rientranti nella fascia di età cinque/dieci anni e dieci/quindici.

 Nel periodo invernale la palestra comunale viene messa a disposizione proprio per bambini e ragazzini interessati all’apprendimento e alla pratica della pallavolo. Dati i risultati raggiunti,così come affermato dal presidente Corda, sarà ritagliato uno spazio di competizione nel corso del torneo da dedicare alle due fasce under 15. Dopo gli interventi e i complimenti della delegata Giovani delle Acli e del Presidente provinciale UsAcli Michele Fusco, il Vicepresidente nazionale Antonio Meola ha preso la parola sottolineando l’importanza dello sport inteso come propensione verso l’altro e verso ciò che può sembrare “diverso”; a tal proposito interessante è stata l’esperienza riportata dallo Sport in tour2014 incui tra le varie competizioni sportive hanno preso parte dei ragazzi disabili.

 Il vicepresidente Meola ha concluso rivolgendo i suoi migliori auspici all’ottima riuscita del torneo sia al direttivo UsAcli “Parrocchia Santa Maria Assunta” sia al Comitato provinciale UsAcli.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628