Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Paolisi, assolti dirigente e capitano della squadra di calcio

Scritto da il 8 maggio 2014 alle 19:36 e archiviato sotto la voce Sport. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il Tribunale di Benevento – nella persona del Giudice Rosario Baglioni – ha assolto Giuseppe Russo (difeso dagli avvocati Francesco Perone e Domenico Mauro) e Carmine Diodato (difeso dagli avvocati Angelo Leone e Carmen Esposito) dall’accusa di favoreggiamento.

I due, rispettivamente dirigente e capitano della squadra di calcio del Paolisi (F.C. Paolisi 992), erano accusati di aver coperto i responsabili del danneggiamento degli spogliatoi del campo sportivo di Dugenta al termine dell’incontro di calcio “A.S.D. Dugenta Calcio – Football Club Paolisi 992, svoltosi il 22.03.2009.

Secondo l’accusa, al termine della partita, conclusasi con il risultato di 2-2, un giocatore del Paolisi avrebbe danneggiato una porta degli spogliatoi ed il dirigente, unitamente al capitano della squadra del Paolisi, avrebbero volutamente omesso di rivalere ai Carabinieri di Dugenta, che conducevano le indagini, il nominativo del responsabile dell’accaduto.

L’accusa non ha, tuttavia, superato il vaglio del Tribunale, che da un lato non ha ritenuto provata la sussistenza del danneggiamento, dall’altro ha escluso che il Russo ed il Diodato conoscessero l’eventuale autore del gesto, come sostenuto dai difensori degli imputati.

Si tratta dell’ennesima buona notizia per la squadra ed i tifosi del Paolisi, dopo i noti fatti del giugno 2013 ed in prossimità della probabile vittoria del campionato di prima categoria con accesso alla promozione.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628