Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

A Telese va in scena ‘Il Cacciatore di Sogni, Viaggio d’Amore in Musica’

Scritto da il 4 luglio 2014 alle 16:26 e archiviato sotto la voce Primo Piano, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Stasera, 4 luglio, alle h.21:00, presso le Terme di Telese, Anfiteatro Centrale, si terrà l’evento organizzato da “LA Compagnia Instabile” delle Unità Operative Complesse di Puglianello e Morcone e dal “Consorzio Idrotermale” dei Comuni di Telese Terme e San Salvatore Telesino.

 LA Compagnia Instabile porterà in scena il musical “Il Cacciatore di Sogni, viaggio d’amore in musica”, la storia fantastica di un viaggiatore senza tempo che incontra sul suo cammino personaggi e situazioni simbolicamente rappresentative di sentimenti, esperienze e condizioni di vita, realizzati in una sintesi teatrale, musicale e poetica. La trama si è sviluppata dopo tre giorni di laboratorio durante cui si è dato luogo a una narrazione collettiva. L’assemblaggio del variegato materiale che ne è scaturito, organizzato e costruito secondo le esigenze di scena, ha prodotto un racconto dove vengono descritte le difficoltà e le paure individuali che altro non sono se non la rappresentazione delle paure, dei timori, delle ansie e di tutte le altre difficoltà che affliggono la nostra società.

 Il protagonista principale, impersonalmente denominato Ragazzo, parte alla conoscenza di nuovi luoghi ed emozioni nuove solamente con un flauto per bagaglio. Ogni incontro che avrà durante il suo viaggio sarà un’occasione per riflettere, porsi domande e trarre conclusioni, così come avranno l’occasione di farlo tutti quelli si relazioneranno con lui. Per ciascun protagonista, dunque, ogni incontro rappresenta il momento di una nuova progettualità. E’ al futuro e ai nuovi sogni da realizzare che viene dedicata la conclusione della storia.

 Le canzoni originali sono parte essenziale della narrazione, gran parte della trama si sviluppa in musica. La componente armonica si impone allo spettacolo per la sua stessa natura ma soprattutto per l’imponente presenza scenica delle due orchestre (integrate anch’esse) che contano sulla presenza complessiva di una trentina di musicisti (anch’essi volontari).

 I responsabili del progetto sono il dott. Maurizio Volpe e il Dott. Pasquale Mastantuono; i testi sono di LA Compagnia Instabile e del regista Gaetano Stella; l’aiuto regista è Vincenzo Volpe; le musiche originali sono di Bruno Capuano che dirige il coro e l’Orchestra Moderna; la Direzione musicale dell’Orchestra Classica è affidata al M° Massimo D’Orsi.

 LA (acronimo per Laboratorio Artistico) Compagnia Instabile http://www.lacompagniainstabile.info) è una compagnia teatrale integrata, forse unica nel panorama del teatro integrato italiano, costituita da pazienti, operatori e volontari afferenti all’Unità Operativa Complessa di Salute Mentale di Puglianello e Morcone (Azienda Sanitaria Locale di Benevento).

 Da circa quattro anni i Centri Diurni di Riabilitazione delle due Unità Operative, in collaborazione con la Cooperativa sociale La Fabbrica dei Sogni, hanno realizzato un laboratorio teatrale e musicale. Il gruppo di lavoro, che vede il coinvolgimento diretto di psichiatri, psicologi, infermieri professionali e operatori socio sanitari insieme a pazienti e volontari, ha fatto del laboratorio teatrale uno strumento terapeutico ma soprattutto un mezzo di integrazione.

 All’URL http://www.lacompagniainstabile.info/Stampa/Ufficio_Stampa/Il_Cacciatore_di_Sogni.html è possibile documentarsi su qualsiasi altro aspetto dello spettacolo e di tutta la Compagnia.

 

 

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628