Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Foglianise, performance sulla corporeità all’Eremo di S. Michele con gli alunni del Virgilio

Scritto da il 3 giugno 2014 alle 10:16 e archiviato sotto la voce Scuola, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Gli alunni e le alunne del Liceo scientifico ” Virgilio”, sede di Foglianise, provenienti dall’intera Valle vitulanese, saranno protagonisti di Il Corpo Poetico, una serie di performance sulla corporeità che si terranno, domenica 8 giugno, ore 20.30, presso l’Eremo di S. Michele di Foglianise.

Sono previsti, negli spazi antistanti all’eremo, quadri viventi, coreografie di ricerca sul corpo e movimento, danza e drammatizzazione sperimentale. Negli spazi interni, sottostanti al luogo di culto millenario, verranno allestite delle installazioni con materiali e testi prodotti durante il corso laboratoriale.

L’evento, infatti, rappresenta il risultato delle attività di laboratorio di teatro, movimento/danza, suono e immagine, svoltesi durante l’anno scolastico 2013-2014 e incentrate sul tema del corpo e della corporeità, questioni fondanti le tematiche di genere.

Il laboratorio, insieme a uno sportello d’ascolto psicologico, curato da Mariapaola Bianchini, psicologa dell’infanzia e adolescenza, è parte integrante del progetto scolastico “Educazione e cultura della differenza di genere”, fortemente appoggiato dalla dirigente dell’Istituto d’istruzione “Virgilio”, Marina Mupo.

Il Corpo Poetico è un percorso, per restare in ascolto dei nostri desideri più autentici e per crescere in consapevolezza, realizzato dagli alunni del Liceo scientifico “Virgilio” di Foglianise, con la collaborazione di Andrea Bove, designer e artista audiovisivi (Blucode Lap), Maurizio Chiantone, designer e artista audiovisivi (Blucode Lap), Peppe Fonzo, attore e regista (Magnifico Visbaal Teatro), Nina Iadanza, docente del liceo tutor del progetto, Nathalie Siviglia per la ricerca sul corpo e movimento-danza.

La manifestazione finale è stata resa possibile col permesso della Curia arcivescovile di Benevento, con l’interessamento di don Nicola della Pietra, parroco di Foglianise, e grazie all’Amministrazione comunale di Foglianise che, con i rispettivi patrocini, hanno messo a disposizione l’Eremo di S. Michele e gli spazi adiacenti.

L’Amministrazione comunale, nella persona del sindaco, dott. Giovanni Mastrocinque, ha, inoltre,

disposto un servizio navetta per raggiungere il sito e un buffet finale con prodotti della Valle vitulanese.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628