Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Epatite C, Mastella al convegno all’ospedale di Pescara

Scritto da il 2 maggio 2014 alle 12:27 e archiviato sotto la voce Attualità, Sociale. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

“Combattere l’epatite C è possibile. Si tratta di una patologia grave, ma che si può curare e si può estirpare. Questo è vero in particola modo per il Mezzogiorno d’Italia. Bisogna insistere sulla prevenzione, sostenere con convinzione la ricerca, che sta facendo passi da gigante. Da tempo sono impegnato affinché sia attribuito il giusto risalto ai recenti studi epidemiologici. Ci sono nuove cure per l’epatite C, per le malattie che colpiscono il fegato. Si tratta di cure molto costose, che addirittura arrivano a 20mila euro. Ma la salute non ha prezzo e l’Europa deve fare la sua parte per evitare ogni forma di discriminazione”.

E’ quanto ha ribadito stamane l’onorevole Clemente Mastella, partecipando ad un convegno medico-scientifico che si è tenuto presso l’Azienda Ospedaliera di Pescara.

“Da mesi – ha spiegato l’europarlamentare, candidato nelle liste di Forza Italia – ho ingaggiato una battaglia di civiltà che ritengo sacrosanta. L’Europa deve finanziare una diffusa informazione medico-scientifica e deve garantire a tutti il diritto alle migliori cure. L’Europa – ha concluso Mastella – deve sostenere in maniera decisa i cittadini di tutti i Paesi membri, deve stare al fianco delle famiglie che non hanno sufficienti mezzi economici e sostenere quanti rischiano di non potersi curare adeguatamente”.

L’onorevole Mastella da tempo si è fatto promotore della valenza di approfonditi studi che starebbero aprendo nuovi e migliori scenari proprio in relazione alla cura delle epatiti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628