Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Castelvenere, conferenza dei carabinieri dedicata alla giornata del 4 novembre.

Scritto da il 31 ottobre 2013 alle 18:54 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nella mattinata odierna, il Capitano Alfredo Zerella, Comandante della Compagnia Carabinieri di Cerreto Sannita, ha tenuto un incontro con gli studenti dell’Istituto Professionale per i servizi alberghieri e ristorazione di Castelvenere,  sul significato della giornata del “4 novembre”.

La conferenza, voluta e disposta dal Comando Provinciale dei carabinieri di Benevento nell’ambito degli incontri sui temi della legalità organizzati con le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio di competenza, e promossa unitamente alla dirigenza degli istituti coinvolti, ha registrato la presenza di diversi docenti e di oltre 100 alunni.

Durante l’incontro, l’ufficiale ha ricordato il significato del “4 novembre”, giorno dell’Unità Nazionale e giornata delle Forze Armate, evidenziando il ruolo svolto dalle forze armate  durante la grande guerra e soprattutto commemorando i caduti, immolatisi in nome della Patria e della difesa della libertà e delle Istituzioni.

E’ stata evidenziata l’attuale struttura e funzioni che le Forze Armate, Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri, svolgono in Italia e soprattutto all’estero. Al riguardo, sono stati descritti gli attuali impieghi negli scenari operativi esteri in cui i militari italiani adempiono i loro doveri  sotto l’egida Onu, Nato e Ue.

Un momento particolare è stato dedicato al ricordo dei caduti della strage di Nassirya, avvenuta il 12 novembre 2003,  quando morirono  nel vile attentato 28 persone,  19 italiani e 9 iracheni, tra cui 12 carabinieri.

L’incontro è poi proseguito con una conferenza sulla legalitĂ  con al centro del dibattito l’approfondimento su alcune tematiche riguardanti le devianze giovanili come: l’uso di stupefacenti, di sostanze alcoliche, uso incontrollato di internet, rispetto delle regole del codice della strada.  In particolare, sono stati spiegati  i pericoli derivanti dall’uso di droghe, e abuso di alcool,  nonchĂ© quelli legati all’utilizzo di internet e al fenomeno del “bullismo”.

Al termine dell’incontro, durante il quale è stata registrata notevole attenzione da parte degli alunni, numerose sono state le domande poste dagli stessi ragazzi al relatore, inerenti i diversi temi affrontati nel corso della mattinata.
La giornata ha avuto conclusione con i ringraziamenti del dirigente scolastico, Prof.ssa Elena Mazzarelli,  all’Arma dei Carabinieri per la disponibilità e sensibilità dimostrata con tale iniziativa favorendo il dialogo dell’istituzione con gli studenti su tematiche di profondo interesse per le giovani generazioni.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628