Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Laboratorio di teatro in scena al ‘Caffè dell’Orto’

Scritto da il 30 luglio 2013 alle 20:33 e archiviato sotto la voce Attualità, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Il bar “Caffè dell’Orto”, in collaborazione con la cooperativa “Immaginaria” e il CSP “E’ più bello insieme”, darà vita a uno spettacolo teatrale che sarà la dimostrazione finale di un laboratorio di teatro tenutosi durante tutto il mese di luglio. 

L’evento si terrà il giorno 31 luglio 2013 alle ore 21.00 nello spazio retrostante il bar “Caffè dell’Orto” di via Marco da Benevento 8 / 10 − 82100 Benevento. 

Al laboratorio hanno partecipato persone diversamente abili e non che, grazie al progetto finanziato da “Fondazione con il Sud”, stanno vivendo un’esperienza di autonomia nelle strutture residenziali che sono nate dal progetto “Si può fare: in rete per l’autonomia”. 

L’attività laboratoriale sottende all’ idea di un teatro come spazio di libertà espressiva, luogo di finzione e verità, dove poter “smontare” il proprio io per poi ritrovarlo e ricostruirlo, per attingere al proprio mondo interiore, per dare forma e voce alla specificità e alla propria unicità.

IL PROGETTO - L’idea di questo spettacolo nasce dall’incontro con il libro di Italo Calvino, “Il Castello dei Destini incrociati”, e i tarocchi di Marsiglia. L’intuizione di Calvino è stata quella di utilizzare lo spunto narrativo offerto dalle figure dei tarocchi per dar voce ad alcuni esseri perduti ed isolati rendendoli partecipi di una vita altrimenti destinata alla solitudine. 

I tarocchi di Marsiglia danno la possibilità di osservarsi dall’interno, analizzare la propria personalità e conoscersi per migliorare, immaginando un ipotetico destino che lega ogni persona all’immagine che ognuno dà di sé. 

Il teatro si presenta come lo spazio giusto per creare uno scambio alla pari, dove persone e personaggi diventano portatori di una storia ma soprattutto portatori di una verità.

La dimostrazione di lavoro dal titolo “Cavalieri, re e regine – tappa prima”, è un modo per incontrare la rete del progetto Si Può Fare con l’obiettivo di mostrare l’approccio teatrale della Cooperativa Immaginaria in una prospettiva di teatro integrato. 

Il lavoro sarà anche un occasione per i partecipanti di raccontarsi e di incontrare il pubblico vestendo i panni di personaggi che da sempre vengono letti nelle carte per scoprire verità nascoste e immaginate.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628