Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

San Lorenzo Maggiore, inaugurazione degli orti urbani sociali

Scritto da il 29 luglio 2013 alle 17:40 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

San Lorenzo Maggiore, inaugurazione degli orti urbani sociali

San Lorenzo Maggiore mercoledì mattina alle 10.30 sarà il presidente di Legambiente Campania Michel Buonomo  a presenziare a san Lorenzo Maggiore alla cerimonia di assegnazione ed inaugurazione dei 10 orti urbani del progetto “Orti Sociali” dell’Ambito Sociale B3, Ente capofila il Comune di Cerreto Sannita.

Gli “Orti Sociali”, cofinanziati  dall’Unione Europea con fondi  P.O.R.  Campania FSE 2007-2013, sono stati realizzati da Legambiente Valle Telesina, e si inseriscono nelle attività terapeutiche che il Centro svolge attraverso gli operatori  della Cooperativa La Meridiana.

Gli orti, a San Lorenzo Maggiore, si trovano in località Piana, negli spazi del Centro Diurno Polifunzionale per Disabili, che accoglie giovani  da circa 3 anni.

Gli 11 ragazzi che frequentano attualmente il Centro hanno da qualche mese imparato, lavorando in gruppo, ad irrigare e tirare le erbacce. Hanno già raccolto fragole, pomodori e insalate biologiche. Hanno incontrato i “ragazzi di Legambiente” insieme ai quali hanno visto realizzare il gazebo e il tavolo che già usano per le loro feste di compleanno. Hanno deciso insieme all’agrotecnico quali ortaggi piantare, e hanno scelto i fiori che preferivano per la grande aiuola dei fiori. Insieme ai giovani del Centro partecipano come “ortolani” anche 2 anziani del paese che collaborano alle attività soprattutto trasferendo le conoscenze della cultura rurale tradizionale in un confronto continuo con i metodi dell’agricoltura ecosostenibile.

All’inaugurazione partecipano il sindaco di San Lorenzo Maggiore Emmanuele De Libero, l ‘assessore alle Politiche Sociali Maria Fasulo; saranno presenti le famiglie dei ragazzi del Centro. Alla cerimonia sono stati inoltre invitati  amministratori ed operatori sociali dei Comuni dell’Ambito B3. Al taglio del nastro seguirà un rinfresco offerto dal Centro.

“Con il progetto degli “Orti sociali” nel Centro Diurno Polifunzionale per Disabili di San Lorenzo Maggiore – dichiara il presidente di Legambiente Valle Telesina Grazia Fasano – , abbiamo insegnato alcuni gesti semplici come irrigare nelle ore fresche, tirare l’erba nelle aiuole, mettere l’erba tagliata nei cassoni del compostaggio, irrigare con l’impianto a goccia per risparmiare l’acqua, riconoscere e usare alcune erbe spontanee commestibili. Con vestiti e scarpe “da lavoro” i ragazzi hanno aspettato con attesa i  giorni degli incontri con “il gruppo di Legambiente”, per levare pietre, tirare l’erba, aiutare a piantare gli ortaggi e poi ad innaffiare. Ora che è quasi avvenuta “la consegna” degli orti alcuni ragazzi arrivano ogni mattina al Centro e chiedono cosa c’è da fare negli orti.”

 “Stiamo accompagnando questa attività di ortoterapia che coinvolge i ragazzi del Centro con convinzione – afferma Emmanuele De Libero, sindaco di San Lorenzo Maggiore – . Apprezziamo le attività  che Legambiente Valle Telesina svolge da anni. Abbiamo incontrato i ragazzi durante i laboratori degli orti sociali, li abbiamo visti impegnati al lavoro con entusiasmo, e raccogliendo una loro richiesta ci siamo impegnati a supportarli ulteriormente. Queste attività non sono esattamente catalogate nelle attività “normali” ma danno la possibilità ai diversamente  di sentirsi importanti  e di partecipare come protagonisti  in un ambiente naturale”.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628