Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Benevento, arriva ‘caronte’:anche l’arma scende in campo

Scritto da il 27 luglio 2013 alle 09:38 e archiviato sotto la voce Attualità, Cronaca. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

La prevista ondata di calore, ribattezzata per l’occasione “Caronte”, ha iniziato a investire anche le terre sannite, analogamente a quanto sta avvenendo sul resto del territorio nazionale. Le temperature sono in corso di deciso innalzamento su tutta la provincia, non risparmiando, in questo caso, anche le aree generalmente più fresche del Sannio quali il Fortore, l’alto Tammaro e il Taburno.

    Soprattutto in queste ultime zone, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento  ha predisposto con tempestività dei precisi controlli, effettuati nei pressi delle case abitate prevalentemente da anziani o persone non autosufficienti, durante lo svolgimento dei servizi perlustrativi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori, alla captazione di soggetti d’interesse operativo, nonchè al contrasto del fenomeno dei furti in appartamento.

    I militari delle Stazioni Carabinieri dipendenti, infatti, con il coordinamento operativo della Centrale Operativa del Comando Provinciale e dei rispettivi Comandi di Compagnia competenti per territorio, hanno già eseguito numerose verifiche tese ad accertare le condizioni di salute di alcune persone residenti  nei centri abitati e nelle contrade.

     Durante i numerosi incontri svolti con gli anziani, sono stati forniti utili suggerimenti per  combattere il disagio provocato dal caldo. In particolare, evitare di rimanere all’aperto tra le ore 12.00 e le 18.00; fare frequenti docce d’acqua fresca per ridurre la temperatura corporea; schermare i vetri delle finestre con persiane, veneziane o tende per scongiurare l’eccessivo  riscaldamento dell’ambiente all’interno di casa; bere molta acqua, anche in assenza di stimolo della sete al fine di non disidratarsi; evitare bevande alcoliche; consumare pasti leggeri; consumare frutta e verdure fresche; indossare vestiti leggeri e comodi in fibre naturali e sostare possibilmente in luoghi freschi per ridurre l’esposizione alle alte temperature, sono solo alcuni degli inviti rivolti alle persone contattate dai carabinieri.

    Questo tipo di attività  di prossimità dell’Arma, favorita dalla capillare distribuzione dei presidi sul territorio, ha registrato vivo interesse da parte degli anziani, i quali hanno espresso nei confronti dei  militari operanti sincera gratitudine  per la particolare sensibilità dimostrata.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628