Raia Immobiliare Edil Appia Edil Flex Mercatino Streghe Mercatino Streghe Amplifon

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Alla libreria Masone CenaBaratto su crowdfunding per una filiera sostenibile dal grano al pane

Scritto da il 24 ottobre 2013 alle 20:25 e archiviato sotto la voce Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Alla cenaBaratto di venerdì 25 ottobre, presso la libreria Masone di Benevento, Ciro Pirone parteciperà nel barattare la presentazione di una “produzione dal basso” lanciata per finanziare una filiera sostenibile dal grano al pane, nel territorio di Sant’Agata de’ Goti. 

.

L’obiettivo è produrre grano in modo naturale per trasformarlo in pane integrale: diventa necessario un finanziamento dal basso per acquistare un mulino a pietra, uno svecciatoio, una decorticatrice e per la sistemazione di un forno. Ai finanziatori dal basso, una volta operativa la filiera, verrà consegnato pane fino a coprire le quote anticipate. 

.
Altra competenza barattata durante la serata sarà proposta da Lorenzo Canzanella, esponente del GAS Arcobaleno che spiegherà il fenomeno sempre più diffuso del crowdfunding, il sistema delle produzioni dal basso che promuove progetti finanziati tramite sottoscrizioni popolari.
. 
Con l’apporto di Art’Empori, Lerka Minerka e Distretto di EcoVicinanza (Distretto di Economia Solidale e di Arte Inclusiva), le ceneBaratto, ogni venerdì sera, dopo la consegna del GAS Arcobaleno (Gruppo d’Acquisto Solidale), presso la libreria Masone di Benevento, realizzano una coesione tra soci produttori, soci consumatori e chiunque voglia avere un rapporto responsabile con il cibo e con l’arte. Ogni primo venerdì del mese, la cenaBaratto, in quanto configura anche un’assemblea di soci, è fruibile solo dai membri del GAS.
.
Presidio territoriale nato per resistere alla crisi economica, la cenaBaratto diventa anche opportunità, nella comunità locale, per promuovere l’inclusione, un linguaggio della pace e una cittadinanza non delegata: per parteciparvi basta barattare un cibo cucinato, una performance artistica, un sapere concreto o un’esperienza che promuova il cambiamento. Seduti intorno alla stessa tavola, tutti partecipano da coautori della serata.
. 
Per motivi di sostenibilità e di esperienzialità, è opportuno che i partecipanti alla cenaBaratto portino da casa le stoviglie che useranno durante la cena. 
.

http://artempori.wordpress.com/

http://www.produzionidalbasso.com/pdb_2935.html

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628