Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Emergenza casa, Pedicini (Mir): ‘Chi amministra, deve dar conto del proprio operato’

Scritto da il 23 ottobre 2013 alle 20:41 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

‘Ordine del giorno: emergenza casa. Questo si e’ discusso ieri in consiglio comunale. Un consiglio aperto, che ha visto me come altri, partecipare attivamente al dibattito’. Così in una nota Anna Maria Pedicini –  coordinatore Provinciale del M.I.R.

‘Alla  conclusione dei lavori si e’ giunti dopo ben otto ore. Le proposte, che sono state avanzate da esponenti politici, sindacati, Caritas e movimenti vari, sono state accolte quasi tutte. Si istituiranno dei tavoli e si cercherà di dare una risposta al problema casa, che, nella nostra città come nel resto dell’Italia, e’ diventata una vera e propria emergenza. Ma  questa emergenza si vuole veramente  affrontare e risolvere?  Forse no.

 Ieri ne e’ stato fatto solo un accenno , ma già nel lontano 2009 fu istituito l’osservatorio comunale sulla casa. Tra le tematiche di cui l’osservatorio casa del comune di Benevento doveva occuparsi rientravano: l’utilizzo delle risorse destinate alle problematiche abitative, le modalità per fronteggiare le varie emergenze connesse all’abitazione, la valorizzazione degli accordi tra le associazioni della proprietà e degli inquilini, la redazione di elenchi di famiglie con disagio abitativo in città, l’anagrafe dell’utenza del patrimonio pubblico Iacp e di proprietà comunale.

Alcuni dei firmatari  erano in aula anche ieri, ma dell’osservatorio casa non si e’ fatta menzione, se non come accenno.  Devo dedurre che oggi come allora e’ stata solo tutta una perdita di tempo? Spero di no. Il 2009 con i suoi problemi al momento sembra lontano, ma nel frattempo altri problemi si sono aggiunti. L’emergenza casa del 2013 non e’ altro che la punta dell’iceberg della vera emergenza che ci apprestiamo a dover affrontare: l’emergenza occupazionale.

I prossimi anni ci vedranno in prima linea a dover dare delle risposte, trovare soluzioni, per problematiche che investiranno un po’ tutti i ceti sociali, anche quelli che, al momento, sembrano non soffrire la crisi. Quali risposte saremo in grado di dare ai tanti cittadini se non si riesce a risolvere il problema di sole 22 famiglie?

Dal consiglio comunale di ieri e’ emerso,però, un dato certo: permettere ai cittadini di partecipare, in modo attivo, ai consigli comunali , deve diventare una prassi, almeno quando si discutono tematiche  sociali. Si devono riaprire quelle porte. Questo dovrebbe essere il primo passo. Troppi anni sono passati dall’ultimo consiglio comunale aperto e di questo gli amministratori devono tenerne conto.

Chi amministra, deve dar conto del proprio operato alla cittadinanza tutta, non solo all’elettorato di parte’.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628