Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Guardia Sanframondi, violenza, resistenza a pubblico ufficiale: arrestato 45enne

Scritto da il 18 settembre 2013 alle 18:13 e archiviato sotto la voce AttualitĂ . Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Nella tarda serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Guardia Sanframondi hanno tratto in arresto un 45enne originario di San Lorenzo Maggiore, con precedenti penali, che si è reso responsabile di violenza,  resistenza  a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento. In particolare, intorno le ore 22.30,  all’interno del Bar Oasis, sito in via Municipio,  a seguito di una animata discussione, sorta per futili motivi, il 45enne, armatosi di una bastone in legno di circa 1,50 mt.,  ha dapprima iniziato a distruggere le suppellettili del locale, dopo si è scagliato contro  il titolare dell’attività un coetaneo di Guardia Sanframondi. Con estrema brutalità ha colpito ripetutamente quest’ultimo alla testa e su tutto il corpo, solo il tempestivo intervento dei militari della locale stazione ha scongiurato il peggio. Infatti, alla vista dei militari,  l’aggressore ha spostato la sua attenzione sugli operanti ai quali si è avvicinato minacciosamente brandendo il bastone.  I militari  sono riusciti con  fatica a bloccarlo,  poiché lo stesso ha continuato ad inveire contro  i presenti, strattonando e spingendo gli operanti al fine  di evitare il fermo. Con energia e fermezza, i militari sono riusciti a disarmarlo del bastone, che è stato sequestrato, unitamente ad una catena metallica del tipo guinzaglio per cani. Portato in caserma, è stato tratto in arresto per i reati di violenza, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni  in danno del titolare dell’esercizio commerciale, il quale, a seguito delle cure mediche prestate dai sanitari dell’Ospedale Rummo di Benevento,  è risultato affetto da un “trauma cranico non commotivo con ferite lacero contuse all’orecchio dx e contusione emitorace”, con prognosi di giorni 15 salvo complicazioni.  Nel corso della violenta aggressione la persona arrestata ha distrutto varie suppellettili del bar causando un danno di circa 5.000,00 euro.

 

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628