Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

S. Giorgio del Sannio, attesa per la serata finale della Rassegna ‘Notti di Note’

Scritto da il 14 agosto 2013 alle 11:49 e archiviato sotto la voce Attualità. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Grande evento a San Giorgio del Sannio, sabato 17 agosto, alle ore 21.30, nella centralissima piazza Risorgimento, il salotto buono della cittadina del Medio Calore. La voce del tenore Pietro Quirino incrocerà mandolini, mandole, mandoloncelli e chitarre dell’Orchestra a plettro “Niccolò Piccini” in un viaggio nella storia della canzone napoletana d’autore. L’ensemble, che nasce come progetto del Conservatorio di Bari, dall’esperienza didattica della classe di mandolino del M° Mauro Squillante, è stato immediatamente notato dall’ambiente musicale internazionale, ricevendo molteplici inviti ad esibirsi. Molto apprezzati risultano l’originalità dell’organico e la piacevolezza del repertorio, attinto dai classici della canzone napoletana e dalle composizioni originali per orchestra a plettro.

            Il programma sarà proposto dall’avvolgente ed originale vocalità di Pietro Quirino, capace di far vivere intense emozioni sia nella presentazione dei brani sia nella suggestiva ed impeccabile interpretazione. Straordinari anche l’allestimento del palco e della stessa location del concerto, dove saranno sistemate circa mille sedie, per ospitare il pubblico cittadino e i tanti che si sono prenotati da molti centri della provincia di Benevento e della vicina Irpinia. Il concerto trova la sua collocazione ideale nella programmazione estiva dell’Amministrazione comunale curata dagli Assessorati alla cultura e al turismo e spettacolo proponendosi come appuntamento finale di Notti di Note, una kermesse ricca e variegata, attenta ai gusti musicali di tutti. Dal jazz di Vincenzo Saetta e il suo quartetto alla proposta della musica arbereshe con Max Fuschetto, Giulio Costanzo e Antonella Pelilli, dall’omaggio a Verdi del soprano Annarita Terrazzano e del pianista Gianluca Palummo al Cello Night del M° Gianluca Giganti e del South Sky Cello Ensemble.

            “Acquerello napoletano” è il titolo della performance sangiorgese che già si annuncia ricca di pennellate intense di sonorità, evocanti luoghi, storia, aneddoti e ricordi legati alla cultura partenopea, diventata ormai patrimonio immateriale dell’umanità. Il tutto nella interpretazione del tenore Quirino che ritorna a San Giorgio del Sannio dopo un applaudito concerto nell’Auditorium comunale “Al Cilindro Nero”, lo scorso gennaio. Si concretizza, così la promessa del sindaco Claudio Ricci che ha voluto assicurare alla comunità cittadina di fruire di una serata indimenticabile.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628