Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

1^ Concorso Nazionale ‘Cervinara Poesia’, il 25 agosto la premiazione

Scritto da il 13 agosto 2013 alle 10:40 e archiviato sotto la voce Foto, Territorio. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

1^ Concorso Nazionale ‘Cervinara Poesia’, il 25 agosto la premiazione

Nell’ambito della rassegna “Cervinara sotto le stelle”, promossa dalla Pro Loco, il prossimo 25 agosto presso la cittĂ  caudina si svolgerĂ  la cerimonia di premiazione  del 1^ Concorso Nazionale  “Cervinara Poesia”, patrocinato dal Comune di Cervinara Assessorato alla Cultura. “Un intreccio tra poesia, musica e perfomance visive – è scritto nella locandina dell’evento – , uno spettacolo unico e avvolgente curato da Peppe Biancardi e condotto da Loredana Cioffi con sonorizzazioni e musica del chitarrista Giovanni Raucci, suono e luci di Domenico Cioffi, immagini, video e scenografia di Peppe Biancardi. Le poesie vincitrici saranno recitate dall’attore Peppe Barile”. Oltre 500 le poesie giunte da tutta Italia e 183 gli autori partecipanti.

Di grande charme la location prescelta per l’evento, e cioè il bellissimo palazzo marchesale Caracciolo, in piazza Elena, oggi proprietà dei conti del Balzo, che ne hanno fatto un luogo di ricevimenti nuziali, convegni aziendali, meeting e di cultura.

L’imponente maniero venne fatto erigere tra il 1562 ed il 1581 dai d’Avalos prima e dagli Scalaleone poi e quindi, nella prima metà del Seicento, fu fatto rimodernare dai Caracciolo di Sant’Eramo. Infine passò ai conti del Balzo per via femminile. E’ un imponente rustico cinquecentesco con impianto a corte interno, molto ben conservato. La facciata esterna presenta vari rosoni in stile geometrizzante di stucco a rilievo, cui sono legati significati religiosi e numerici. Gli spazi aperti al pubblico ed ai ricevimenti sono: il salone di Giustizia con una capienza di 200 persone;  3 saloni sempre caratterizzati da soffitti lignei;  un ampio cortile; un grande androne con accesso alle scuderie anche utilizzabili per aperitivi.

Nella cosiddetta ‘sala del biliardo’ è inclusa la piccola cappella di famiglia consacrata nell’aprile del 1727 dal cardinale Vincenzo Maria Orsini, futuro papa Benedetto XIII.

Nel corso della sua lunga storia il palazzo è stato frequentato da tanta nobiltà ed ha ospitato gli eventi mondani più disparati, quali lotterie di beneficenza, rappresentazioni teatrali, colazioni di rappresentanza.  Nel1919 intale palazzo furono anche ricevuti gli allievi del Collegio Militare di Napoli. All’interno è conservata una ricca biblioteca, appartenuta a Costanzo di Marzo, che fu critico d’arte e professore presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Tutte le notizie sul palazzo sono comunque contenute nel libro di chi scrive, “Cervinara immagini tra canto e memoria”, Edizioni Realtà Sannita,  2002.

Per visitare questo luogo incantato ed il suo giardino, ed anche per ammirare la bellezza della piazza antistante,  circondata da querce ed abeti, nonché per fare un giro alla vicina abbazia di San Gennaro del 1200, il premio “Cervinara Poesia” è un’ottima occasione. L’inizio della serata è previsto per le ore 21.00.

Lucia Gangale

 

1 Risposta per “1^ Concorso Nazionale ‘Cervinara Poesia’, il 25 agosto la premiazione”

  1. [...] See the article here: 1^ Concorso Nazionale ‘Cervinara Poesia’, il 25 agosto la premiazione – Il Sannita… [...]

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628