Edil Flex Sannio Disinfestazione Edil Appia Expert Office Mercatino Streghe Gabetti Agriturismo La Morgia Gabetti Ferrone GEST.ECO

Samnites Gens fortissima Italiae

Il Sannita.it

direttore Antonio De Cristofaro

Città Spettacolo, il programma del secondo week end

Scritto da il 12 settembre 2013 alle 17:54 e archiviato sotto la voce Cultura & Spettacoli, Primo Piano. Qualsiasi risposta puo´ essere seguita tramite RSS 2.0. Puoi rispondere o tracciare questa voce

Fitto il programma del secondo weekend  della XXXIV edizione di ‘Benevento Città Spettacolo’  che prenderà il via domani, 13 settembre 2013.

Alle 16.30, a Palazzo Paolo V, il Centro Napoletano di Psicoanalisi – Società Psicoanalitica presentano un convegno sul tema ‘I percorsi della Nostalgia – La Nostalgia delle origini’ a cura Maria Luisa Califano e Rossella Pozzi. All’incontro parteciperanno Giulio Baffi, direttore artistico del Festival, Sisto Vecchio, Psicoanalista Spi, Emilia D’Antuono, filosofa, il regista Ugo Gregoretti, modera Paolo Cotrufo, presidente del Centro Napoletano di Psicanalisi.

Alle 18.00, all’Hortus Conclusus, inaugurazione di  ‘Personaggi e presenze’, la mostra fotografica di Valentina Saccomanno e l’atteso appuntamento con le “Letture Stregate”a cura di Gabriella D’Angelo, Fondazione Bellonci, con Peppe Servillo, Walter Siti, vincitore della 67* edizione del Premio Strega e Stefano Petrocchi, coordinatore della Fondazione Bellonci.

Al Mulino Pacifico, alle 20.00, uno spettacolo della Piccola Compagnia della Magnolia, ‘Atridi/Metamorfosi del rito’ - I frammento  per la regia di Giorgia Cerruti. Atridi è il cuore artistico de “Il viaggio degli atridi ”,  un progetto politico e artistico che cerca di creare luoghi e modi per far stare insieme la gente, perché le persone si conoscano e capiscano. Al termine dello studio, gli attori incontreranno gli spettatori per avere un confronto reale sugli sviluppi del lavoro scenico e per condividere futuri supporti testuali, visioni registiche e bozzetti di scena;  successivamente ciascun attore incontrerà privatamente uno spettatore sollecitato a raccontare un particolare frammento di vita familiare, costruendo così una prima traccia vocale dei Ritratti di Famiglia.

 Il teatro de Simone ospiterà  alle 21.00. la prima nazionale  ‘Il Contratto’ di Eduardo De Filippo, produzione Ente Teatro Cronaca in collaborazione con il Festival Benevento Città Spettacolo,  Ex Asilo Filangieri, Teatro Tourbillon e o.n.g.Teatro, a cura di Pino Carbone, Andea De Goyzeuta e Francesca De Nicolais. “Il Contratto” è una straordinaria commedia di Eduardo De Filippo del 1967. Narra la storia di un grande impostore, Geronta Sebezio, che, promettendo la resurrezione e predicando amore, sfrutta a proprio vantaggio le relazioni tra gli uomini, la paura della morte e l’avidità del prossimo. Ne “Il contratto” di De Filippo, l’uomo è il centro della questione, i rapporti e le relazioni sono il motore dell’azione scenica e del racconto, mentre la società, l’insieme di individui in costante relazione, è la materia. La messa in scena del testo è incentrata sull’idea di trattare l’opera come fosse una vera e propria trilogia, trattando i tre atti come corpi autonomi di indagine su: I atto – individuo, II atto – affetti e III atto – società.

Alle 22.00 all’Arco delSsacramento, Veronica Pivetti in ‘ Mortaccia’, uno spettacolo dalle tinte gotiche e irriverenti con punte di comicità al confine con l’impegno. in cui veste i panni di una morte moderna, dinoccolata, sarcastica e candida. Lo spettacolo, decisamente nuovo, è un’originale affabulazione musicale candida e scandalosa che trae ispirazione da molti generi. La prova d’attore richiede versatilità ed energia. La Pivetti, in un’ora e mezzo di spettacolo passa dal canto di denuncia alla commozione, allo sberleffo. E non è sola. Al suo fianco troviamo Sentenza, una dispettosa e poco servizievole falce (Sergio Mancinelli) e il buffo Funesto, maggiordomo mite e sottomesso (Oreste Valente), i quali seguono le orme della nera signora improvvisando insieme a lei balli, sfilate di moda e gag scoppiettanti, paradossali e divertenti.

Rispondi

Stampa Stampa
Associazione SANNITAMANIA - Via San Gaetano, 22 - 82100 Benevento - P.IVA e C.F. 01581310628